Una festa accoglie la primavera a Moruzzo

13 Maggio 2016

MORUZZO. Domenica 15 maggio si svolgerà a Moruzzo la tradizionale Festa di Primavera, una fiera espositiva dei frutti della terra – piante, verdure, fiori, ma anche artigianato e prodotti alimentari come il formaggio della latteria turnaria di Brazzacco. La manifestazione è organizzata dalla Pro Loco di Moruzzo in collaborazione con la Commissione Pari Opportunità del comune.

giardL’iniziativa si svolgerà in piazza a Moruzzo, una terrazza naturale verso la pianura friulana, un luogo molto bello e suggestivo che, interdetto al traffico, consente di godere appieno di una della viste più belle del Friuli. Il programma della fiera è molto ricco, non solo per la buona adesione degli espositori ma anche per le diverse attività che si svolgeranno a margine. Gli eventi inizieranno venerdì 13 maggio alle ore 18:30 in sala consiliare con la presentazione della 8^ edizione Giardini Aperti a cura di Giulia Boron, a seguire la conferenza “Il giardino Lucio Viatori” a cura di Stefano Morsolin, capo giardiniere del giardino Lucio Viatori e la presentazione del libro “Breve guida pratica per erboristi fantasiosi” di Chiara Saccavini. Concluderà la serata Flavia Facchini con la presentazione del quinto concorso fotografico “Festa di primavera”.

Domenica alle ore 10:00 apriranno gli stand, che fino al tramonto consentiranno ai tanti appassionati di piante, fiori e verdure, ma anche piccoli lavori d’artigianato di acquistare prodotti di prima qualità, il tutto allietato dalla musica delle fisarmoniche. Gli amanti delle passeggiate potranno partecipare alla camminata organizzata dal Circolo Legambiente e dal Comitato per la difesa dell’ambiente di Moruzzo nel sentiero Stringher Tacoli. Il ritrovo per i partecipanti è previsto alle ore 8.45 a Santa Margherita.

La giornata si sposa inoltre con l’iniziativa regionale di Giardini aperti. Le famiglie di Moruzzo che apriranno i lori giardini ai visitatori sono sei, un’occasione unica quindi per apprezzare la varietà e la bellezza delle essenze arboree ed il patrimonio architettonico presente a Moruzzo. Dalle ore 10 fino alle ore 13 e dalle ore 14:30 fino al tramonto saranno quindi visitabili i giardini privati aperti con un servizio di bus navetta con partenza e ritorno da Piazza Tiglio. Sempre in Piazza Tiglio verrà allestito un info point nel quale sarà possibile richiedere le informazioni sui giardini visitabili. Numerose anche le iniziative che si svolgeranno nei giardini: al Parco Birzio-Biroli a Brazzacco a partire dalle ore 09.30 seconda edizione di “Piccoli esploratori crescono”: racconti per bambini e percorso botanico dedicati ai piccoli con merenda nel parco. A Brazzacco nel giardino Boron Bandera, esposizione di artisti di Poffabro.

Una programma intenso quindi, che si spera sia sostenuto da una bella giornata di sole: ecco allora che la festa di primavera diventa il luogo ideale dove trascorrere alcune ore all’aria aperta.

Condividi questo articolo!