“Fatti non foste…”: dialogo su cultura, valori e democrazia

17 Marzo 2019

UDINE. Martedì 19 marzo, alle 20.30, la Sala Eventi dell’ex Caserma Osoppo, in via Brigata Re 29, a Udine, ospiterà “Fatti non foste”, sottotitolato“Dialogo su cultura, valori, democrazia”. Introdotti da Antonella Lestani, presidente dell’Anpi città di Udine, ne parleranno Gianpaolo Carbonetto e Angelo Floramo.

Da uno dei più citati passi dell’Inferno della Divina Commedia di Dante prenderà il via il dialogo tra i due protagonisti per tentare di capire, attraverso citazioni, ricordi, ragionamenti, quando è cominciata la svolta che ha portato l’Italia, ma non solo il nostro Paese, a vivere, anzi a sopravvivere, quasi esclusivamente nel presente; quasi vantandosi di non cercare più la conoscenza e credendo di poter dimenticare il passato e di rinunciare a progettare il futuro; agitandosi in una situazione ormai quasi privata di quei punti di riferimento certi che erano i valori, anche molto diversi l’uno dall’altro, che ogni cittadino portava con sé; guardando con un senso di impotenza allo sbriciolarsi di una democrazia che ormai viene vista quasi esclusivamente come momento di espressione elettorale e non come patrimonio di discussione e mediazione dal quale si tenta di trarre il maggior benessere per tutti.

E sempre più evidente appare il fatto che serve un impegno di tutti perché cultura, valori, democrazia sono da curare e proteggere come se fossero gli ultimi fiori rimasti sulla Terra.

La serata è organizzata dall’Anpi di Udine e da DemocraticaMente.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!