Escursione alla ricerca dei campi romani a Zaule

7 Aprile 2016

TRIESTE. Domenica 10 aprile 2016, escursione culturale alla ricerca delle tracce visibili dei campi romani siti sui colli attorno alla piana di Zaule (Trieste), organizzata dalla Sezione Giuliana della Società friulana di archeologia. Farà da guida il dott. Federico Bernardini che coordina le ricerche archeologiche e da un gruppo di rievocatori della Legio VI Ferrata che aiuteranno a immergersi meglio nell’atmosfera del II sec. a.C.

Il programma prevede il ritrovo nel parcheggio dell’Elettra Sincrotrone, presso l’abitato di Basovizza (Trieste) alle 9.15. Da qui ci si sposta verso le pendici del colle di Mala Grociana dove inizierà la visita al primo campo. Successivamente, verso le 11 trasferimento alla base del Colle di S. Rocco, che si trova presso l’impianto di produzione della Wartsila, per la visita al secondo campo. Alle 12.30, al centro ippico di Dola Krona presso Monte d’Oro, si farà una pausa di poco più di un’ora prima di affrontare la visita al terzo campo che è nelle immediate vicinanze. Chi desidererà rifocillarsi con gli speciali salumi e formaggi, oltre agli ottimi vini, della locale degustazione potrà farlo al costo di € 18,00. La visita si concluderà verso le 15.30. Per tutti gli spostamenti si utilizzeranno mezzi propri.

Nonostante i luoghi da visitare non presentino particolari difficoltà, alcuni tratti sono impegnativi per la pendenza del terreno o perché al di fuori dei sentieri. Per cui si prega di venire vestiti con abbigliamento e calzature adatte a questo tipo di escursione. Vista la stagione e l’inverno tiepido appena trascorso non è impossibile che si possa incappare in qualche zecca. Si consiglia di premunirsi con del repellente contro tale fastidioso insetto.I posti disponibili per l’escursione sono 25 ed è obbligatoria la prenotazione che dovrà essere inviata alla seguente e-mail: segreteria@sfa-giuliana.it. Nella e-mail di prenotazione dovrà essere precisato se si vuole pranzare presso la locale degustazione o meno. In caso affermativo nell’e-mail di conferma della prenotazione verranno date anche le indicazioni per il pagamento.

Condividi questo articolo!