Dopo i “tutto esaurito”, La donna di picche torna in tour

28 Ottobre 2017

TRAVESIO. Al via la seconda tranche delle proiezioni di “La donna di picche” il film 100% made in Friuli del regista taurianese Renzo Sovran. Dopo il successo della prima, con il tutto esaurito al cinema Visionario di Udine, “La donna di picche”, lo ricordiamo, aveva fatto… “poker” incassando anche il sold out delle tre serate al cinema Castello di Spilimbergo. Successo e grande curiosità di pubblico hanno accompagnato il film anche nelle successive proiezioni di Maniago e Cividale. Il calendario è stato oggi arricchito di una nutrita serie di date: si riparte domenica 29, da Travesio, dove “La donna di picche” sarà protagonista all’auditorium comunale, nello spettacolo delle 18. Le successive date saranno a Trieste, al teatro San Giovanni, il 4 e 5 novembre, l’11 novembre al cinema Daniel di Paluzza, il 14 novembre al cinema Splendor di San Daniele.

Il film è prodotto da Flavio Zanello con The Box records per Zerozerobudget, D&L movies e Backfilm Productions, tra gli interpreti Ludovico Rigonat, Betty Maier, Paolo Massaria, Claudio Saccavino, Stefania De Michiel, Stefano Mussinano, Fabio Saccavino, Massimo Trevisiol, Andrea Tracanelli, Elisa Kant, Gaetano Sanfilippo, Simona Zuliani, Luca De Michiel, con la partecipazione della cabarettista Catine e di Alessandro Pomarè di Udinese tv. Nel cast tecnico Luca Bertossi e Gian Pietro Nadalutti (fotografia), Nadia Avon (direzione di produzione), Massimo Bocus (aiuto regia) Claudia Dallavalle, Lorenzo Cattarossi, Nicola Skert. Tra gli sponsor, La San Marco, marchio storico per la produzione di macchine per il caffè, e il pastificio Sapori Antichi di Villa Santina.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!