Emigrar: Laura Pizzato ha disegnato l’emigrazione

16 Novembre 2016

ZOPPOLA. L’illustratrice e graphic designer Laura Pizzato, originaria di Castions di Zoppola, premiata al Nastro d’Argento e recentemente primo premio al Premio nazionale di Pittura 2016 a Cordignano, presenterà giovedì 17 novembre il suo libro illustrato “Emigrar”, appena edito da Safarà Editore, sul tema della migrazione. L’appuntamento è alle ore 20.30 alla Galleria Civica d’Arte “Celso e Giovanni Costantini” a Castions di Zoppola (Piazza Indipendenza, 2).

Laura Pizzato, illustratrice e graphic designer che ha appena concluso l’esposizione delle sue opere presso Sentieri Illustrati alla Galleria Zanussi di Pordenone, durante l’incontro parlerà di albi illustrati nel mondo che trattano il tema della migrazione, a partire dal suo volume. L’ingresso è libero. L’evento si svolge all’interno della quarta edizione di “Arte in Palazzo”, che quest’anno vede la mostra “Frammenti di memoria” di Silvano Menegon e una collettiva di artisti a lui amici. La mostra “Frammenti di memoria” è aperta fino al 27 novembre il sabato e la domenica dalle 15 alle 19.

Laura Pizzato, dopo il diploma all’Isac di Cordenons, è stata ammessa e ha frequentato l’Isia di Urbino, seguendo l’indirizzo rivolto alla grafica e all’illustrazione, lavorando con nomi di rilievo come Gianluigi Toccafondo e Silvana Sola. Tra i numerosi premi raggiunti, nel 2016 ha ottenuto la menzione speciale al premio Nastro D’Argento per la sezione animazione, con il suo cortometraggio “Migrar”, tratto dalla sua tesi di laurea. Il 20 novembre verrà premiata al Premio nazionale di Pittura Cordignano per un acquerello sul tema della luce (primo premio).

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!