Educare alla bellezza: sono aperte le iscrizioni

22 Ottobre 2018

PORDENONE. “Educare alla bellezza” non solo è possibile, ma è probabilmente necessario, e proprio gli insegnanti, educatori e formatori sono in prima linea su questo fronte, a tu per tu ogni giorno con studenti giovani e giovanissimi ai quali “spiegare” la bellezza della poesia, del paesaggio, dei Classici, dell’arte, della tecnologia e della musica riguarda chiunque, dai più piccoli agli adulti. A loro, quindi, è innanzitutto rivolta la seconda edizione del progetto formativo promosso dalla Fondazione Pordenonelegge.it e curato da Valentina Gasparet: un percorso che resta però aperto a tutti, giovani e adulti, perché l’educazione alla bellezza è un tema che tutti coinvolge, in ogni momento delle nostre giornate.

Appuntamento quindi da giovedì 8 novembre e fino al 16 gennaio a Pordenone nella sede di Palazzo Badini, dalle 16.45 alle 19.45 per sette incontri d’autore che insegneranno ad esplorare le strade che portano alla bellezza: il via con Stefano Moriggi, per indagare bellezza e verità, e poi la bellezza declinata in poesia con Rossella Renzi, nei Classici con Guido Sgardoli, nel paesaggio con Alessandro Marzo Magno, nell’arte con Fulvio Dell’Agnese, nella musica con Roberto Calabretto, nella tecnologia con Giuseppe O. Longo. Sarà un’occasione privilegiata per i docenti della scuola primaria e secondaria di I grado, un approfondimento che parte dai libri e dagli autori per indagare aspetti e temi legati alla formazione.

Iscrizioni sul sito www.pordenonelegge.it al link https://www.pordenonelegge.it/tuttolanno/pordenonescrive-insegnanti-2018

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!