E se la storia di Giulietta e Romeo fosse stata diversa?

9 Luglio 2019

UDINE. La Compagnia Teatrale Ndescenze dell’Associazione Espressione Est presenta, nell’ambito di Udinestate: “A tutte le Giuliette e ai i loro Romei”, spettacolo di teatro sociale all’interno del progetto “Universi Paralleli”. Appuntamento giovedì 11 Luglio alle 21, Loggia del Lionello, Udine. Ingresso libero.

La più nota storia di differenze tra due famiglie. Ma come sarebbe andata se non ci fossero stati gli ostacoli noti nella vicenda? Immaginiamo un’altra storia ad ogni bivio del racconto. La cultura medievale contrappone il destino al libero arbitrio e non permette all’uomo di cambiare i destini del mondo. Il dramma sembra frutto del caso, ma accade perché i protagonisti voltano le spalle all’ordine sociale a cui tutti devono conformarsi. Ma se in un universo parallelo fosse andata diversamente? Ogni persona è unica e non va identificata con un gruppo di appartenenza. Romeo e Giulietta sono bianchi e neri, del nord e del sud, sono ricchi e sono poveri, sono orientali e occidentali, sono cattolici e musulmani… coloro che vedono gli altri per ciò che sono e non per quello che rappresentano.

Con: Roberto Barmina, Flavio Casari, Martina Benfatto, Daniela Bortolin, Michela De Luca, Riccardo Desirello, Denis Dri, Chiara Furlano, Francesca Marianini, Fabio Marroni, Ludwig Pellegrino, Elvis Toffolo, Micaela Visintin, Lorenzo Zamolo, Alex Zuliani. Regia: Arianna Romano, Musica dal vivo con il Quartetto G.A.M.E., Video di scena di ilariavalliproduzioni, Elementi scenici di Luigina Tusini, Sartoria di Atelier delle Sarte.

Condividi questo articolo!