E’ la volta di Sofia De Martis in concerto a Giovani Talenti

18 Febbraio 2021

Sofia De Martis

TRIESTE. Quarta tappa per il Progetto Giovani Talenti, promosso e sostenuto dal Comune di Trieste – Assessorato ai Teatri, ideato e organizzato dalla Fondazione Teatro Lirico Giuseppe Verdi di Trieste, realizzato in collaborazione con il Conservatorio di Musica Giuseppe Tartini. Sabato 20 febbraio, dalle 21 su Telequattro il quarto concerto in cartellone, proposto come sempre dal palcoscenico del Verdi, vedrà protagonisti l’Orchestra della Fondazione Teatro Lirico Giuseppe Verdi di Trieste, diretta dal Maestro Federico Maria Sardelli e il Coro della Fondazione guidato dal Maestro Paolo Longo, violino solista la talentuosa Sofia De Martis, allieva del Tartini. In programma musiche di Claudio Monteverdi, Marc-Antoine Charpentier, Johann Sebastian Bach, Jean-Baptiste Lully, Franz Joseph Haydn.

La musicista triestina Sofia De Martis, giovanissima e già pluripremiata, eseguirà il virtuosistico Concerto per violino e orchestra n. 1 BWV 1041 di Johann Sebastian Bach. Classe 2005, Sofia De Martis si è aggiudicata il I° Premio al Concorso Internazionale per giovani musicisti Diapason D’Oro a Pordenone 2015 e 2019, nonché il I° Premio Assoluto al Concorso Internazionale Giovani Talenti Città di Gorizia 2018.

Il Maestro Federico Maria Sardelli è artista ad ampio raggio – oltre che musicista, è pittore, incisore, autore satirico e scrittore – ed è un protagonista della rinascita del teatro musicale di Antonio Vivaldi, di cui ha diretto numerose opere e riscoperte, prime rappresentazioni, incisioni ed edizioni critiche. E’ cultore della musica antica e in particolare del repertorio barocco che ha diretto in prestigiose occasioni e istituzioni.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!