E’ il momento del Noncello nell’Estate a Pordenone

20 Luglio 2018

PORDENONE. E’ un sabato di luglio da vivere tutto all’aria aperta il 21 per l’Estate a Pordenone, anticipando anche la voglia di vivere il fiume, che avrà il suo momento clou la domenica con il Noncello Sunday. Per tutta la giornata a partire dalle 9 e possibile provare l’ebbrezza di scendere sul Noncello in canoa. Si tratta di una prova assistita: tre istruttori (uno ogni cinque persone) spiegano a terra le modalità di conduzione della canoa, poi in acqua. Segue una discesa collettiva fino a Vallenoncello (circa 20 minuti) con rientro a Pordenone in furgone. Salvagente, pagaia, imbarcazione sono forniti dalla Polisportiva Montereale. La partecipazione è gratuita previa prenotazione scrivendo a corso.canoa@comune.pordenone.it. Stessi orari (9; 11; 14; 16) e stesse modalità anche domenica, giornata nella quale ci sanno anche le escursioni con il Ponton Boot dei Gommonauti.

Nella mattinata di sabato due saranno le visite guidate: alle 10.30 al parco Reghena con l’architetto Giulio Ferretti e alle 11 al centro storico, con ritrovo davanti alla Loggia del Municipio. Domenica 22 invece si potrà visitare Humus Park in bicicletta (appuntamento alle 9 all’ingresso del Parco del Seminario) per scoprire le opere realizzate dagli artisti di land art utilizzando solo materiali naturali. Sabato pomeriggio attività anche per bambini alle 17.30 in biblioteca civica con le letture del sabato pomeriggio.

Alle 21 partirà da sotto la loggia la marcia di solidarietà “Non solo una data”, contro la violenza sulle donne: 4.5 km da percorrere insieme sotto le stelle per ribadire l’impegno e l’unità del territorio sul tema. Rinfresco conclusivo in rosso sotto la Loggia. Iscrizioni in loco a partire dalle 19.30. E’ invece rinviata al primo settembre la Cena in contrada dell’associazione Sei di Pordenone se.

ArteVoce Ensemble

Ad anticipare gli eventi sul fiume del Noncello Sunday di domenica 22, sarà sabato il concerto sul ponte di Adamo ed Eva (in caso di maltempo Convento di San Francesco) Canzoni d’amore e di libertà, con i solisti dell’Accademia Musicale Naonis e ArteVoce Ensemble. La serata, diretta dal maestro Valter Sivilotti, presenta un viaggio alla scoperta dei grandi valori legati all’universo femminile espressi in musica come l’amore e la libertà. Questi alcuni dei brani in programma: La prima cosa bella, La Vie en Rose, Volare, True colors, Il mio canto libero, Sei nell’anima, Knocking on heaven’s door, Un Vestido y un Amor, Acqua azzurra acqua chiara, Imagine. Una serata di grandi emozioni in musica. Arrangiamenti e direzione del concerto sono affidati al maestro Valter Sivilotti, musicista e compositore, attualmente direttore artistico dell’Accademia Naonis le cui composizioni, più volte premiate, vengono eseguite nei teatri di tutto il mondo. Sul palco, assieme ai solisti dell’Accademia, ArteVoce Ensemble un gruppo vocale femminile composto da dieci cantanti, la cui preparazione vocale è affidata alla maestra Franca Drioli, titolare della Scuola di canto ArteVoce.

L’Accademia Musicale Naonis di Pordenone, fondata nel 1998 grazie alla volontà del maestro Beniamino Gavasso, è un’associazione musicale composta da artisti di alta professionalità che offre musica di qualità in concerti rivolti all’intero territorio regionale e oltre. Nel suo ventesimo anno di attività, è unanimemente riconosciuta fra le più rappresentative orchestre regionali. Composta da musicisti provenienti dalla Regione Friuli Venezia Giulia e dal vicino Veneto, nel suo curriculum può vantare numerose collaborazioni con solisti e direttori di fama internazionale. Poliedrica e trasversale è la sua produzione. Le varie iniziative vanno dai concerti di musica classica per cori e orchestra, ai concerti di musica sacra e jazz. Nell’ambito della musica leggera ha lavorato con artisti di fama internazionale quali Banco del Mutuo Soccorso, Alice, Giusy Ferreri, Neri Marcorè, Enzo Iachetti, Gigliola Cinquetti, Dario Vergassola, Giò di Tonno e Simone Cristicchi con il quale è ancora in tournée con lo spettacolo “La Buona Novella” e Antonella Ruggiero che accompagnerà il 10 agosto a Monfalcone.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!