Il duo vincitore del Premio Trio di Trieste all’Uccellis

6 Giugno 2017

UDINE. Si preannuncia elegante e vivacissimo il concerto che, giovedì 8 giugno a Udine, vedrà protagonista l’Ensemble vincitore del Concorso internazionale Premio Trio di Trieste 2015, il Duo Volodymyr Lavrynenko e Olena Guliei, pianoforte e violoncello. L’appuntamento è in programma alle 18 nell’Aula Magna del Collegio Educandato Uccellis, per iniziativa dell’Associazione Chamber Music Trieste nell’ambito del Convegno “Open windows of Europe”. La sera prima, mercoledì 7 giugno, saranno di scena alla Fazioli Concert Hall di Sacile alle 20.45 per la rassegna Winners. A Udine il concerto proporrà pagine di Beethoven e Prokof’ev. L’ingresso è libero e aperto alla città. Info tel. 040.3480598 www.acmtrioditrieste.it

Il Duo Guliei-Lavrynenko è nato nel 2014 nelle aule della Hochschule für Musik di Amburgo, dalla passione per il repertorio cameristico dei due giovani musicisti. Sin dal primo momento Olena Guliei e Volodymyr Lavrynenko si sono trovati in perfetto accordo sul modo di interpretare il repertorio e hanno così deciso di dedicarsi in modo particolare alla Musica da Camera. Si sono esibiti in numerose sale da concerto ad Amburgo e in Germania. Il repertorio del Duo spazia dal classico alle opere contemporanee.

Nel settembre 2015 il Duo ha vinto il 16° “Premio Trio di Trieste”, aggiudicandosi anche il Premio Speciale “Dario De Rosa” per la migliore esecuzione di Brahms e il Premio del Pubblico. Olena Guliei, nata nel 1989 in Ucraina, dopo essersi diplomata con il massimo dei voti e lode, nel 2012 a Kiev, ha deciso di proseguire gli studi alla Hochschule für Musik di Amburgo, portando a compimento nel 2014 il Master di Specializzazione. Ha ricevuto numerosi premi e riconoscimenti in concorsi internazionali e si è esibita come solista in Ucraina, Polonia, Svezia, Svizzera e Germania. Ha inoltre una grande esperienza nell’ambito orchestrale. Tra il 2007 e il 2009 ha suonato occasionalmente con l’Orchestra da Camera dell’Ucraina e tra il 2009 e il 2011 con l’Opera Orchestra Academy. Nella stagione 2011/2012 ha invece lavorato stabilmente nell’Orchestra Sinfonica Nazionale Ucraina ed è entrata a far parte della prestigiosa Gustav-Mahler-Jugendorchester.

Volodymyr Lavrynenko, nato nel 1984 in Ucraina, ha iniziato lo studio del pianoforte all’età di 5 anni. Nel 2006 ha portato a termine gli studi diplomandosi a pieni voti con lode. Ha poi proseguito la sua formazione alla Hochschule der Künste di Berna e nel 2009, dopo aver brillantemente terminato il percorso di studi, si è trasferito a Lucerna per perfezionarsi con Konstantin Lifschitz. Ha ottenuto numerosi premi e riconoscimenti in importanti concorsi nazionali ed internazionali quali il Concorso Internazionale Carl Czerny a Praga (1997 – Secondo Premio), Concorso Pianistico Internazionale Karamanow a Simferopol, Ucraina (2005 – Primo Premio), Concorso Internazionale Val Tidone – Premio Silvio Bengalli in Italia (2007 – Terzo Premio e Premio del Pubblico). Si è esibito sia come solista che in formazioni cameristiche in varie città ucraine, in Repubblica Ceca, Polonia, Romania, Russia, Francia, Germania, Italia e Svizzera. È recentissima la vittoria di Volodymyr Lavrynenko al Concorso Internazionale “Franz Schubert” di Dortmund.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!