Due filarmoniche si ritrovano Incontro Venzone e Piobesina

31 Maggio 2017

VENZONE. Il 2, 3, 4 giugno prossimi il Complesso Bandistico Venzonese e la Società Filarmonica Piobesina aggiungeranno un altro tassello alla loro centenaria storia musicale. Le due bande sono gemellate sin dal lontano 7 maggio 1977; gemellaggio nato dai tragici eventi del terremoto del Friuli quando la Filarmonica Piobesina fornì un sopporto determinante alla ripresa delle attività musicale della Banda di Venzone.

Il gemellaggio Venzone-Piobesi

Durante il primo weekend di giugno a Venzone avrà luogo il 22° incontro tra i due complessi bandistici ed i rispettivi gruppi di majorettes. Il gemellaggio tra le due associazioni si è andato cementando negli anni, diventando un appuntamento fisso a cadenza biennale; nel 1997 si sono concretizzati anche i gemellaggi tra i Comuni di Venzone e Piobesi, come pure tra le Associazioni Donatori di Sangue e i gruppi Alpini. Sono passati 40 anni dal primo incontro tra le due Bande ma ancora oggi il ricordo di quei tragici momenti è vivo e ben impresso nei cittadini venzonesi così come l’amicizia nata con gli abitanti di Piobesi Torinese.

L’appuntamento biennale tra le associazioni è un avvenimento particolarmente sentito sia dai componenti più anziani, che hanno vissuto in prima persona e dato vita al gemellaggio tra le due bande, sia dalle nuove leve che entrano ora a far parte del Complesso Bandistico e della Società Filarmonica. Il programma prevede per sabato 3 giugno alle 10 i saluti nel Palazzo Municipale con gli interventi dei Sindaci, Presidenti delle Bande, Sezioni Donatori di Sangue e Squadre Comunali della Protezione Civile. Nel pomeriggio alle 17 concerto in Piazza Municipio della Società Filarmonica Piobesina ed esibizione d’assieme delle due bande. Domenica 4 giugno sfilata per le vie del paese e Messa in Duomo alle 11. Seguirà un momento conviviale.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!