Due eventi a Trieste omaggio al poeta Umberto Saba

28 Novembre 2022

Umberto Saba (Foto Renzo Crivelli)

TRIESTE. Doppio omaggio a Umberto Saba e alla sua città, Trieste, con gli eventi organizzati il 29 e 30 novembre nella Sala Bazlen di Palazzo Gopcevich, nel cuore della città: si parte martedì 29, alle 18, con “Linea intera, linea spezzata”, titolo dell’incontro che vedrà protagonista il vincitore della 2^ edizione del Premio Umberto Saba Poesia, Milo De Angelis, e anche titolo della sua ultima raccolta premiata con questo riconoscimento (Mondadori 2021). Con Milo De Angelis converseranno i poeti Gian Mario Villalta, direttore artistico di pordenonelegge, Roberto Cescon, Mary B. Tolusso e Carlo Selan.

Ingresso libero con prenotazione a segreteria@pordenonelegge.it. Info 0434.1573100.

Milo De Angelis (Foto Nicodemo)

Mercoledì 30 novembre farà tappa a Trieste il progetto “Conoscere, incontrare: uno scrittore, una città”, ideato e promosso da Fondazione Pordenonelegge.it con Crédit Agricole FriulAdria, per avvicinare i lettori a rilevanti figure letterarie del nostro tempo e ai luoghi che questi scrittori hanno vissuto e raccontato nelle loro opere. Alle 11 nella Sala Bazlen sul tema “Umberto Saba: Trieste, una città, un sentimento” converseranno i poeti Mary B. Tolusso, Giuseppe Nava e Christian Sinicco, lo scrittore Alberto Garlini curatore di pordenonelegge e Mario Cerne, proprietario e “anima” della Libreria Antiquaria Umberto Saba.

Ad accendere il dialogo sarà la presentazione del docu-video dedicato a Saba e girato a Trieste, nei luoghi vissuti e raccontati dal poeta: una produzione nella quale si sentiranno risuonare i versi di alcune sue poesie, letti dai poeti presenti, e in cui si alternano gli interventi del poeta triestino Claudio Grisancich, presidente di Giuria del Premio Saba, e del critico letterario Roberto Galaverni.

La partecipazione è libera e aperta alla città, attraverso prenotazione a segreteria@pordenonelegge.it. Info 0434.1573100.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!