Domenica concerto del Music Meeting che volge al termine

2 Agosto 2019

SACILE. Si avvia verso il termine il XXIII Fvg International Music Meeting, evento organizzato dall’Associazione Ensemble Serenissima, in collaborazione con il Comune di Sacile e il sostegno della Regione e della Fondazione Friuli. Chi ha passeggiato per Sacile in queste settimane è stato attratto dalle tante coloratissime sagome a soggetto musicale che, posizionate nelle vetrine dei negozi, sui balconi e sui ponti, hanno richiamano l’importante manifestazione musicale diventata ormai uno degli appuntamenti internazionali tra i più gettonati, e che ha visto protagonisti oltre 100 giovani provenienti da tutta Italia ed Europa ed artisti tra i più quotati in campo didattico e concertistico.

Ulrike Hoffmann

Domenica 4 agosto, alle 20.45 a Palazzo Ragazzoni, dunque, ultimo appuntamento per la rassegna “Grandi Maestri in Concerto”. La prima parte vedrà protagonista la violoncellista tedesca Ulrike Hofmann. Attualmente parte dell’orchestra Sinfonica della Radio di Stoccarda, come membro della Accademia Karajan ha iniziato a collaborare con i Berliner Philharmoniker, con la “Chamber Orchester of Europe” e l’Ensemble Oriol di Berlino. Come solista e camerista tiene concerti in Europa, Giappone, Stati Uniti e Medio Oriente. Accompagnata da Francesco De Zan, pianista con un’intensa attività concertistica che lo ha portato a suonare con successo di pubblico e di critica in molte città italiane ed estere, proporrà di Beethoven le 7 Variazioni per violoncello e pianoforte sul Flauto Magico di Mozart e la Sonata n.2 op.99 di Brahms, che, nella sua scrittura piuttosto impegnativa, coniuga perfettamente energia ed impetuosità al lirismo tipicamente romantico di grande intensità espressiva.

A chiudere la serata sarà il fisarmonicista Giannino Fassetta, apprezzato interprete internazionale che svolge intensa attività concertistica come solista e con diverse formazioni cameristiche ed orchestrali, con un programma che proporrà pagine tratte da F.Fugazza, M.Albeniz, Z.Cofrey, N.Paganini e P. Frosini in un connubio fra ritmi incalzanti e melodie cantabili.

L’ingresso è libero. Il Meeting continuerà il 6 agosto con la rassegna “Giovani Talenti in concerto” e proseguirà fino a ottobre con altri appuntamenti musicali in diversi luoghi della Regione.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!