Documentario per rinnovare la Memoria. Giovedì ai Rizzi

25 Gennaio 2023

UDINE. In occasione del Giorno della Memoria, il Circolo Nuovi Orizzonti, le Donne resistenti e Anpi Udine, in collaborazione con Ana Gruppo Udine Rizzi, ci sarà la proiezione del documentario ”Cercando le parole“, giovedì alle 20:30 nella Sala conferenze del Circolo Nuovi Orizzonti (Rizzi – Udine). Sarà presente all’incontro Iris Bolzicco, che porterà la sua diretta testimonianza.di quanto raccontato nel film.

Il documentario, realizzato nel 2012 dai registi Paolo Comuzzi e Andrea Trangoni, ricostruisce le vicende delle donne friulane dopo l’8 settembre 1943 attraverso le voci delle stesse protagoniste che ci portano in un mondo per noi lontano, in cui le ragazze venivano educate a ubbidire all’autorità della famiglia e della Nazione secondo l’imperativo “intransigente e ottuso” dell’ottima sposa, ottima madre.
In quei giorni drammatici, con autonomia, coraggio ed ingegno, queste donne, all’epoca poco più che ragazzine, seppero intervenire con umanità e solidarietà, superando ogni condizionamento educativo ricevuto durante il ventennio del regime fascista.

Il documentario è stato uno dei frutti del lavoro di recupero e valorizzazione delle donne friulane che furono protagoniste in quel periodo nell’aiutare e confortare gli internati e deportati, sui treni che transitavano per la stazione di Udine. Il progetto fu promosso da Paola Schiratti, all’epoca consigliera provinciale e vice presidente della Commissione provinciale delle Pari Opportunità e realizzato grazie alla collaborazione tra diverse associazioni femminili del territorio, e portò alla realizzazione, oltre che del documentario, del libro “Una disubbidienza civile. Le donne friulane di fronte all’8 settembre del 1943” di Rosanna Boratto e Daniela Rosa (ed. KappaVu).

Ingresso gratuito fino ad esaurimento dei posti.

Per info: circolonuoviorizzonti@gmail.com

Condividi questo articolo!