Dino Burelli, deportato nei campi nazisti. Video a Feletto

25 Gennaio 2023

TAVAGNACCO. In occasione della Giornata della Memoria l’Amministrazione comunale di Tavagnacco, in collaborazione con l’Aned (Associazione Nazionale ex Deportati nei campi nazisti ) e l’Apo (Associazione Partigiani Osoppo-Friuli) propone per venerdì 27 gennaio alle 17 nella sala consiliare Egidio Feruglio in piazza Indipendenza a Feletto la proiezione del video della testimonianza di Dino Burelli, deportato a Buchenwald e in altri campi nazisti “Mamma sto bene, non mi sono fatto niente…”.

Il video sarà presentato dal dottor Claudio Burelli, consigliere dell’Aned e figlio di Dino e dal professor Fulvio Luzzi Conti, docente di Storia e Filosofia al Liceo europeo “Collegio Uccellis” di Udine. Sarà presente il presidente dell’Apo Roberto Volpetti.

L’iniziativa è rivolta a tutta la cittadinanza e in particolare ai più giovani, al fine di conservare la memoria di un tragico e oscuro periodo della storia nel nostro Paese e dell’ Europa, affinché simili eventi non possano mai più accadere.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!