Dibattito sui migranti con i 24 “curiosi” a Casa Zanussi

8 Settembre 2016

PORDENONE. E’ la questione intorno a cui si decidono i destini dell’Europa e del mondo: il tema “migranti” include mille implicazioni, a cominciare dall’accoglienza nei Paesi di arrivo, Italia in primis. Per questo sarà importante poter confrontare la propria opinione con quella di 24 giovani che arrivano da 14 Paesi in occasione del dibattito sul tema “Scenari globali: guerre non di religione ma di interessi, popoli migranti prospettive oltre l’emergenza”, in programma domani – venerdì 9 settembre – dalle 11.30 alle 13 nell’Auditorium del Centro culturale Casa Zanussi di Pordenone. Un’iniziativa promossa dall’IRSE – Istituto Regionali di Studi Europei di Pordenone e dalla sua presidente Laura Zuzzi, nell’ambito della 30^ edizione dello stage Curiosi del Territorio 2016, che per tre settimane porta in città giovani operatori turistico culturale provenienti da Armenia, Bielorussia, Finlandia, Germania, Montenegro, Danimarca, Polonia, Russia, Romania, Repubblica Ceca, Serbia, Ungheria, Slovacchia e Ucraina.

Faranno base a Pordenone fino al 25 settembre, frequentando uno stage che li porterà “sulle strade dell’innovazione e della tradizione” per conoscere il Friuli Venezia Giulia e poterlo promuovere al meglio nei loro Paesi, negli anni a venire. La partecipazione al dibattito di domani è libera, gradita un’adesione preventiva a irse@centroculturapordenone.it– tel.0434.365326.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!