Decine di personaggi ma un solo attore: Ennio Marchetto

5 Luglio 2021

MANIAGO. Monna Lisa, Marilyn Monroe, Napoleone, Mina, Freddie Mercury, Beyoncé, Lady Gaga, Marco Mengoni, Whitney Houston, Madonna, Rihanna, Fedez e la Regina d’Inghilterra sono solo alcuni degli oltre 50 personaggi che Ennio Marchetto interpreterà, con i suoi celebri costumi di carta, in The Living Paper Cartoon. Lo spettacolo del trasformista veneziano sarà ospite per due serate nel Circuito Ert, martedì 6 e mercoledì 7 luglio alle 20.15, entrambe al Teatro Verdi di Maniago.

Ennio Marchetto è un performer che trasforma l’arte degli origami in una spassosa magia teatrale. Il suo spettacolo non ha confini e si rivolge a tutti. Ennio è “maliziosamente divertente”, così ha scritto di lui The Observer, e utilizza un’incalzante colonna sonora e i suoi ingegnosi costumi di carta per trasformarsi magicamente in parodie di personaggi famosi del mondo della musica, del cinema e dell’arte.

Ennio Marchetto ha iniziato la sua carriera creando costumi per il Carnevale di Venezia. Nel 1985 uno stage con Lindsay Kemp stimola in lui la passione per il teatro, il mimo e la danza. Nel 1986 si trasferisce per un anno a Parigi, dove lavora in vari cabaret. Nel 1988 vince il 4° concorso per nuovi comici La Zanzara d’Oro, ma è nel 1990, con la partecipazione al Fringe Festival di Edimburgo, che conquista i più severi critici inglesi e il suo show diventa subito un cult.

Inizia la carriera di star internazionale che lo porte agli Mtv Music Awards, a calcare i palcoscenici del Radio City Music Hall di New York, del Theater on the Square di San Francisco, del Geffen Playhouse di Los Angeles e, in Italia, al Ciak di Milano, al Parioli di Roma, all’Arena del Sole di Bologna; arriva a conquistare anche il pubblico spagnolo esibendosi per due mesi al teatro Capitol di Barcellona. In Inghilterra vincerà il Laurence Olivier Award per il miglior spettacolo comico dell’anno. Nella seconda decade dei Duemila, Marchetto approda anche in televisione ospite fisso di Zelig Circus in prima serata su Canale 5. Nel 2014 torna al Festival di Edimburgo, per poi debuttare sia a Londra sia in Italia con i personaggi del suo spettacolo Carta Canta, ospitato con successo anche nel Circuito Ert.

Maggiori informazioni al sito www.ertfvg.it

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!