Darwin Days si chiudono con una conferenza su Huxley

20 Febbraio 2017

UDINE. Il Museo friulano di storia naturale conclude le numerose attività dedicate a Darwin e all’evoluzione in tutte le sue sfaccettature con una ultima iniziativa. Domani martedì 21 febbraio, alle 18, ci sarà l’ultimo incontro in calendario: il prof. Brunello Lotti, Storico della filosofia dell’Università di Udine parlerà di Thomas Huxley, strenuo e infaticabile sostenitore e difensore della teoria evoluzionistica. Così strenuo e infaticabile da prendere il soprannome di Darwin’s bulldog. Limitare la vita di Huxley al solo ruolo di difensore della teoria evoluzionistica sarebbe tuttavia riduttivo. Autodidatta, divenne anatomista, filosofo, professore di storia naturale, illustratore dei suoi stessi libri, girò il mondo come chirurgo della Royal Navy. E trovò anche il tempo di avere otto figli. Appuntamento quindi nella nuova sede di via Sabbadini 32. Come sempre, consigliata la prenotazione.

Condividi questo articolo!