Dalla Germania a Udine i Fenster per Dissonanze

18 Aprile 2016

UDINE. Martedì 19 aprile DISSONANZE porta a Udine il concerto dei tedeschi FENSTER al Bar del Cinema Visionario di Udine a partire dalle ore 19:30. Dissonanze è una rassegna musicale organizzata dal Circolo ARCI Cas*Aupa, dal CSS Teatro Stabile di Innovazione del Friuli Venezia Giulia e dall’Associazione Must – Il Cassonetto, con il sostegno della Regione e della Fondazione CRUP. Il concerto è organizzato con la collaborazione del Centro Espressioni Cinematografiche di Udine.

fensterLa musica dei Fenster è un pop sperimentale, psichedelico e onirico, con uno spiccato gusto per lo sci-fi d’annata. Il loro ultimo lavoro, EmOcean, è sia un album che un film. Una psichedelia naive caratterizza tutto il lavoro dei Fenster: i loro concerti si rivelano, così, irripetibili e unici. Con questo tour la band suona dal vivo sui palchi d’Europa la colonna sonora del film omonimo, trasformando l’esperienza del cinema muto classico in un fantastico viaggio verso l’ignoto. EmOcean è la colonna sonora concettuale di un film creato e interpretato dalla band, un film musicale che si pone sulla scia di “Interstella 5555” dei Daft Punk o di “Never Forever”. Con EmOcean la band, pur mantenendo il suo classico approccio a percussioni e strumentazioni non convenzionali, approfondisce un territorio nuovo fatto di strumenti aggiuntivi come clarinetto basso, flauto e sintetizzatori modulari, dove i suoni evocano un ampio spettro di universi paralleli. Il film inizia come un documentario sulla band. Lottando per terminare il terzo disco, sono accidentalmente trasportati in una dimensione alternativa in cui si trovano a essere privi di sentimenti. Dopo un anno di pianificazione, oltre un mese di riprese in HD e soprattutto VHS, un cast di oltre cento attori e comparse, numerose locations, il noleggio di un’intera isola, droni e uno studio green screen auto-costruito, EmOcean è il progetto più ambizioso che la band abbia mai perseguito.

I FENSTER vivono a Berlino, ma provengono da quattro Paesi diversi. Inizialmente Jonathan Jarzyna (DE / PL) e JJ Weihl (US) nel 2010 hanno fondato la band, poi completata da Lucas UFO (FR) e Will Samson (UK). Finora hanno pubblicato due album full-length su Morr Musica (Bones (2012) and The Pink Caves (2014)) ottenendo il successo della critica. Hanno girato a lungo negli Stati Uniti e in tutta Europa.

Ingresso libero, senza tessere.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!