Da Basovizza alle ‘jazere’

12 Ottobre 2021

TRIESTE. Come anteprima della manifestazione “Sapori del Carso”, domenica 17 ottobre a Trieste la cooperativa Curiosi di natura propone dalle 9.30 alle 13 l’escursione panoramica “Dalla landa di Basovizza alle jazere”. Con la guida naturalistica Barbara Bassi e letture a tema di Maurizio Bekar. Si tratta di un percorso pianeggiante tra prati carsici e le pinete frutto dei rimboschimenti dell’800. Ci si affaccerà poi sul ciglione, con un’ampia vista sulla Riserva della Val Rosandra, Muggia e l’Istria. Si raggiungeranno infine delle ‘jazere’, dove una volta, sfruttando la conformazione del suolo, si produceva e conservava il ghiaccio: un’importante attività economica per il territorio.

Un facile itinerario di 5,5 km, con ritrovo alle 9.10 davanti alla Foiba di Basovizza (raggiungibile con il bus n. 51 da Trieste, fino al centro di Basovizza, e poi 10 minuti a piedi). Dopo l’uscita, possibilità di pranzare nei ristoranti tipici di “Sapori del Carso”, con un buono sconto del 10%. Partecipazione: 10 euro per gli adulti; 5 i minori di 14 anni; gratis i minori di 6 anni. È richiesta la prenotazione alla mail curiosidinatura@gmail.com o al cell. 340.5569374. Altre informazioni sul sito www.curiosidinatura.it

L’iniziativa è in collaborazione con l’Sdgz-Ures (Unione regionale economica slovena – Slovensko deželno gospodarsko združenje) e “Sapori del Carso”.

Condividi questo articolo!