Una coppia di continuo tra attacco e difesa. Torre Teatro

22 Agosto 2016

LUISA E GIULIO - FOTO 0005-2PORDENONE. Martedì 23 agosto nell’arena verde del Castello di Torre terzo appuntamento per il Teatro d’agosto al Castello, rassegna di teatro popolare a cura di Gruppo Teatro Pordenone e Fita Pordenone nell’Estate in Città del Comune di Pordenone. Alle 21 (in caso di maltempo nella vicina sala parrocchiale) la Compagnia Armonia di Trieste mette in sc la commedia “Luisa e Giulio”, testo e regia di Riccardo Fortuna. Lo spettacolo vincitore del Premio Nazionale la Guglia d’oro 2016 al Festival del Teatro Dialettale di Agugliano (AN), racconta del ritorno a casa, dalla moglie, di un uomo colpito da un’amnesia, un vuoto di ricordi, e quindi emotivo e esistenziale, da riempire, con tasselli, nessi, e con verità, forse menzogne, o di labili confini tra le une e le altre.

Ne risulta una riflessione sulla vita e la relazione di coppia. “Un thriller familiare – lo definisce il regista Fortuna – con al centro gli scontri e il confronto tra un uomo e una donna, una coppia impegnata in un continuo, reciproco, alternato rilancio tra attacco e difesa. Il tutto in una scenografia essenziale, con le opere pittoriche di Alessandra Rossi, le musiche originali di Gian Agresti, eseguite dal vivo, e le foto di Giulia Zuccheri”. Interpreti, in dialetto triestino, Monica Parmegiani e Paolo Dalfovo. Ingresso unico 4 €, bambini fino a 10 anni gratuito.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!