Concerto per presentare il Concorso Antonio Smareglia

16 Settembre 2016
Antonio Smareglia

Antonio Smareglia

UDINE. Si terrà domani 17 settembre al Teatro Nuovo Giovanni da Udine, con inizio alle 17,30, la presentazione della quinta edizione del concorso internazionale di composizione “Antonio Smareglia”. Nel concerto inaugurale in programma musiche di Elzbieta Wiedner-Zajac – eseguite al pianoforte dalla stessa artista, già premiata al concorso –, Antonio Smareglia e Ofer Ben-Amots, vincitore della quarta edizione. Accanto alla compositrice austriaca di origini polacche, docente all’università di Vienna, si esibiranno il soprano Ilaria Zanetti, recente interprete di “Zerlina” nel Don Giovanni di W.A.Mozart al Teatro Verdi di Trieste, e Lorenzo Cossi, valente pianista vincitore di numerosi concorsi. Il costo del biglietto di cortesia è di 2 euro.

Intitolato all’illustre compositore mitteleuropeo nato a Pola nel 1854 e vissuto a lungo a Grado, il concorso internazionale di composizione “Antonio Smareglia” riceve sempre centinaia di composizioni provenienti da tutto il mondo; nell’ultima edizione le adesioni sono state ben 342. Il premio è organizzato dall’Accademia di studi pianistici “Antonio Ricci” con la collaborazione della Casa musicale Sonzogno di Milano – una delle storiche e blasonate case editrici europee -, del Teatro Nuovo Giovanni da Udine, della Regione, del Comune di Udine, dell’Università di Udine, dell’Archivio Smaregliano, della Fondazione Crup e della Fondazione Carigo. La giuria è formata dai rappresentanti delle più accreditate istituzioni tra cui il Mozarteum di Salisburgo, il Conservatorio Reale di Bruxelles, l’Università di Mosca, il St. Mary’s College of Maryland USA. La direzione artistica è affidata a Flavia Brunetto.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!