Concerto Disegnato chiude il Polinote Music Festival

19 Giugno 2022

Tre allegri ragazzi morti (Foto Ilaria Magliocchetti Lombi)

PORDENONE. Si chiude in bellezza il Polinote Music Festival, con un evento speciale ”Tre Allegri Ragazzi Morti: Pasolini, Concerto Disegnato”, il 21 giugno, giornata mondiale della musica. L’evento, che inaugurerà anche l’Estate a Pordenone, è realizzato da Polinote col sostegno di Regione, Fondazione Friuli, PromoturismoFvg, Bcc Pordenonese e Monsile, Friulovest Banca, e con la preziosa collaborazione del Teatro Verdi di Pordenone, del Comune e de La Tempesta. Il Concerto Disegnato celebra il 100° anniversario dalla nascita di Pier Paolo Pasolini in un connubio di poesia, fumetti e musica.

Davide Toffolo

Una serata speciale – site specific – ideata e promossa dalla scuola di musica pordenonese Polinote insieme a Davide Toffolo, fumettista e front man dei Tre Allegri Ragazzi Morti, e a Francesco Bearzatti, sassofonista di fama internazionale nonché direttore artistico del Polinote Music Festival. Per la giornata mondiale della musica dunque la facciata del Teatro Verdi si vestirà di immagini, voci e musica per un evento poetico e scenografico creato ad hoc per celebrare il centenario dalla nascita di uno dei più grandi autori del ‘900. Durante la serata Toffolo disegnerà dal vivo con pennelli e colori proiettati sulla parete esterna del Verdi la sua personale visione di Pasolini, accompagnato dal vivo da un emozionante ambiente sonoro prodotto dalle pulsanti ritmiche dei Tre Allegri Ragazzi Morti e dalle parole stesse di Pier Paolo.

L’evento con inizio alle 21.30 è a ingresso libero con posti a sedere fino a esaurimento e posti in piedi. In caso di maltempo si svolgerà nella Sala Grande del Teatro Verdi, con posti limitati, priorità secondo ordine di arrivo.

Condividi questo articolo!