Concerto di musica sacra a Santa Margherita del Gruagno

27 Aprile 2019

Coro Trallala

MORUZZO. Una serata all’insegna della musica dal vivo che unisce il Friuli, la Repubblica Ceca e la Polonia. È quella in programma martedì 30 aprile, con inizio alle 20.30, nella suggestiva cornice della Chiesa di Santa Margherita del Gruagno. Per l’occasione la Pieve della collina di Moruzzo si riempirà delle voci del coro Trallala, gruppo di giovanissimi cantanti proveniente da Český Těšín, cittadina ceca che si trova al confine con la Polonia. Il coro è stato fondato nel 2004 alla locale Scuola Polacca e aggrega circa novanta bambini e ragazzi, la cui età è compresa tra i 6 e i 18 anni. Si tratta di un’istituzione culturale e sociale molto importante per la minoranza polacca presente storicamente nella Slesia ceca. Il coro Trallala si esibisce regolarmente nell’ambito di manifestazioni e competizioni musicali sia nella Repubblica Ceca che all’estero e vanta numerosi riconoscimenti e premi.

Nel concerto di martedì 30 aprile, con la direzione di Beata Brzóska e l’accompagnamento strumentale di Alicja Adamczyk e Marta Wierzgoń, il coro giovanile presenterà, in una formazione di quaranta elementi, un repertorio di musica sacra antica e contemporanea. Per il gruppo si tratta di un ritorno in Friuli, in quanto già nel 2015 si era esibito una prima volta proprio a Santa Margherita del Gruagno. Il concerto, che fa parte di una tournée sostenuta da istituzioni pubbliche e private della repubblica Ceca, è promosso dall’associazione di promozione sociale e culturale Klaris di Udine con il patrocinio dei Comuni di Moruzzo e Martignacco e del Consolato onorario della Repubblica Ceca in Udine.

La partecipazione al concerto è libera e gratuita. Informazioni al riguardo sono disponibili in rete: http://klarisweb.wordpress.com e www.trallala-webnode.cz

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!