Concerto con la violinista ucraina Bogdana Pivnenko

9 Maggio 2022

Bogdana Pivnenko

TRIESTE. Evento straordinario per il cartellone dei Concerti del Tartini 2022. Nei giorni più caldi e dolorosi della guerra in Ucraina, il Conservatorio Tartini di Trieste, che attraverso i progetti Erasmus+ ha accolto e integrato nei suoi corsi sei giovani musicisti ucraini, propone un concerto straordinario e di eccezionale levatura che rinnova l’attenzione per il Paese così duramente provato dal conflitto: mercoledì 11 maggio, alle 20.30 come sempre nella Sala Tartini (via Ghega 12)., il sipario si alzerà sulla grande violinista ucraina Bogdana Pivnenko, che è riuscita a superare il confine e a mettersi in salvo dalla guerra, riparando in Svizzera. Nella serata triestina sarà accompagnata dalla pianista Reana De Luca, docente di Pianoforte principale presso il Conservatorio Tartini.

Bogdana Pivnenko si è esibita nelle sedi concertistiche più prestigiose in tutto il mondo: dalla Weill Hall alla Carnegie Hall, dal Palau de la Musica Catalana ai maggiori cartelloni di Vienna, Berlino, Varsavia e molte altre capitali. Il concerto di Trieste prevede musiche di grandi compositori ucraini: Myroslav Skoryk Melodie (Carpathian Rhapsody per violino e pianoforte, Spanish Dance, Capriccio per violino solo), Jevhen Stankovyč (Angel’sTouch), Valentyn Syl’vestrov (Songs without words) e Yuliy Meitus (Allegro).

L’ingresso al concerto è libero su prenotazione e fino ad esaurimento posti, info tel 040.6724911. Il cartellone dei Concerti del Tartini è curato dal responsabile di produzione Andrea Amendola con il direttore del Conservatorio Sandro Torlontano. Dettagli conts.it

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!