Coltello in festa vi aspetta a Maniago (3-4 settembre)

17 Agosto 2022

MANIAGO. Coltello in festa torna ad affollare le strade e le piazze di Maniago. L’appuntamento con la 18^ edizione della manifestazione internazionale più attesa e coinvolgente dedicata al mondo delle lame è stato infatti fissato per sabato 3 e domenica 4 settembre 2022, con modalità e programmi che seguiranno il fortunato format delle edizioni precedenti.

coltello in festa maniago

Foto Roberto Mazzoli

Coltello in festa è l’evento che celebra – con ampia partecipazione di un pubblico di appassionati proveniente dall’Italia ma anche dall’estero – la secolare tradizione fabbrile di Maniago, cittadina situata alle pendici del monte Jouf. Un’attività iniziata grazie alla presenza dei corsi d’acqua che disegnano e delimitano il territorio maniaghese a est e a ovest: proprio la derivazione di una roggia dal torrente Colvera segnò infatti l’avvio, nel 1453, di questa specificità produttiva mettendo in moto i magli dei primi battiferri sorti lungo il suo corso. Ancora oggi, il canale affianca i moderni stabilimenti dove si continuano a forgiare oggetti taglienti – coltelli, forbici, cavatappi, utensili per l’agricoltura, ma anche strumenti chirurgici ed estetici – destinati ai mercati di tutto il mondo.

“L’amministrazione comunale è al lavoro per definire il programma della nuova edizione che, possiamo già confermare, sarà particolarmente ricca di appuntamenti, alcuni dei quali collegati al mondo dello sport e della cultura – commenta l’assessora Cristina Querin –. Coltello in festa è una manifestazione che sempre più trova ragion d’essere all’interno di un’idea più ampia di turismo slow votato alla sostenibilità, idea che stiamo convintamente sostenendo offrendo sempre più opportunità ai nostri ospiti di spostarsi agevolmente a piedi o in bicicletta. Coltello in festa sta così diventando sempre più un’occasione per vivere a stretto contatto con il nostro territorio, ricco di peculiarità naturali ed enogastronomiche”.

Molte dunque le novità in programma ancora da rivelare, ma è certo è che ritorneranno alcuni degli appuntamenti più amati divenuti ormai tradizionali, come la grande mostra mercato delle coltellerie maniaghesi con una sezione dedicata alle lame d’autore e le dimostrazioni di forgiatura. Annunciata anche la presenza di ospiti internazionali, maestri nell’arte della coltelleria. Ci sarà poi la possibilità di effettuare percorsi guidati, a piedi e in bicicletta, alla scoperta delle aziende produttrici del Maniaghese e non mancheranno workshop e laboratori per adulti e bambini, con un focus dedicato anche quest’anno alle spade del passato e del futuro.

Fra le attività collaterali che anticiperanno Coltello in festa, si segnala il Progetto Teatro della Memoria, con la realizzazione di visite guidate teatralizzate che si svolgeranno il 30 agosto nel Museo dell’Arte Fabbrile di Maniago con protagonisti davvero d’eccezione: gli amatissimi Papu.

Tutte le informazioni e gli aggiornamenti di Coltello in Festa si possono seguire via social su Facebook (Coltello in Festa) e Instagram e sul sito

COLTELLO IN FESTA

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!