Cinemazero contribuisce a una mostra di foto a Vienna

3 Novembre 2016

PORDENONE. Dal 4 novembre al 26 febbraio 2017 verrà proposta a Vienna, nella prestigiosa sede dell’Albertina Museum, la mostra Photography between advertising, art and the cinema che attraverso l’esposizione di 150 fotografie scattate tra il 1910 e gli anni ‘70 esplora il rapporto, spesso molto stretto, che corre tra cinema, arte e pubblicità.

Si avrà modo, quindi, di osservare gli scatti di diversi autori quali Deborah Imogen Beer, Angelo Novi e Pierluigi Praturlon. Molte delle fotografie esposte provengono dall’archivio fotografico Cinemazero Images che con il suo grandissimo patrimonio fotografico e non solo è diventato un punto di riferimento per le più importanti istituzioni nazionali e internazionali. Infatti nei soli ultimi 3 anni hanno attinto ai fondi dell’Archivio enti come: la Fondazione Prada, i Cahiers du Cinema, il CCCB – Centro di Cultura Contemporanea di Barcelona, la Cinémathèque Française di Parigi, il Palazzo delle Esposizioni di Roma, il Martin Gropius Bau di Berlino, l’agenzia fotografica internazionale Contrasto, il Festival del Film di Haifa, RaiUno, Skira/Flammarion, Arté Deuthschland, il Museum Ludwig di Koblenz, la Mostra del Cinema di Venezia, la Fondazione Cacoyannis di Atene, oltre a numerosi registi per i loro film.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!