Cineambulante si conclude con un film di Tornatore

30 Giugno 2017

FAGAGNA. Cinemambulante volge al termine domani, sabato 1 luglio, e lo fa con una serata evento a ingresso libero da non perdere. L’appuntamento è per le 20.30 nella bellissima piazza Unità d’Italia di Fagagna dove Michele Sardina, location manager per tutte le principali produzioni cinematografiche realizzate in Friuli Venezia Giulia, aprirà la serata con una piccola lezione di cinema. Sardina rappresenta una professionalità inedita al grande pubblico, ma di fondamentale importanza per qualsiasi film. Il suo lavoro nell’ombra infatti rende possibile il lavoro stesso di regista, scenografo e produttore occupandosi di individuare i luoghi adatti alla narrazione di un film.

La piccola lezione di cinema consentirà di conoscere i retroscena della produzione di un film d’eccezione, girato nella nostra regione: Si tratta de “La migliore offerta” di Giuseppe Tornatore, una storia d’amore impreziosita dalle tinte fosche del thriller d’atmosfera. Una vicenda molto semplice, campeggiata dalla parabola umana di un uomo colto e solitario, non più giovane, la cui ritrosia nei confronti degli altri è pari solo all’infallibile maniacalità con cui esercita la professione di esperto d‟arte e battitore d’aste. Chiamato ad occuparsi della dismissione del patrimonio artistico di un antico edificio, l‟antiquario si ritroverà al centro di una passione che cambierà la sua grigia esistenza. Lo si potrebbe definire un film sull’arte intesa come sublimazione dell‟amore, ma anche un film sull’amore inteso come frutto dell’arte.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!