Che lavoro dal 2030 in poi? Se ne discuterà sul Web (Cida)

30 Novembre 2020

TRIESTE. Cida Fvg, in collaborazione con Istituto Tecnico Superiore Alessandro Volta, organizza il convegno “Quali opportunità lavorative dal 2030 in poi. L’orientamento scolastico e occupazionale per il futuro”, che si terrà mercoledì 2 dicembre alle 18 sulla piattaforma Zoom. Per iscriversi al webinar occorre inviare una mail a friulivg@cida.it L’incontro virtuale è dedicato al dibattito sul futuro mondo di lavoro in continuo cambiamento e sul sistema formativo che dovrà cambiare la sua missione, metodologie e i contenuti fornendo agli studenti le nuove conoscenze, competenze e le employability skills.

E’ previsto l’intervento di saluto da parte di Clementina Frescura, Dirigente scolastico Its A. Volta, rappresentante Anp Fvg. Per un confronto sul tema dell’incontro interverranno Zeno D’Agostino, Presidente dell’Autorità portuale di Trieste, e Alberto Felice De Toni, Docente dell’Università di Udine. Moderano i lavori Daniele Damele, Segretario regionale Cida Fvg ed Erna Hauser, Rappresentante Manageritalia in Cida Fvg, mentre le conclusioni finali sono a cura di Mario Mantovani, Presidente nazionale Cida. A seguire interverrà Marco Picetti, Consulente finanziario indipendente e responsabile ufficio consulenza di Veneris Family Office Scf. Alla fine dei lavori saranno annunciati i vincitori delle borse di studio Mario Negri 2019 per i figli degli Associati Manageritalia Fvg.

Cida è la Confederazione sindacale che rappresenta unitariamente a livello istituzionale 400.000 dirigenti, quadri e alte professionalità del pubblico e del privato. Le Federazioni aderenti a Cida sono: Federmanager (industria), Manageritalia (commercio e terziario), Fp-Cida (funzione pubblica), Cimo (sindacato dei medici), Sindirettivo (dirigenza Banca d’Italia), Fenda (agricoltura e ambiente), Fnsa (sceneggiatori e autori), Federazione 3° Settore Cida (Sanità no profit), Fidia (assicurazioni), Saur (Università e ricerca), Sindirettivo Consob (dirigenza Consob).

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!