Centenario Scuola Mosaico: conclusione al teatro Miotto

8 Dicembre 2022

SPILIMBERGO. Sabato 10 dicembre, alle 10.30, a Spilimbergo nel Cinema Teatro Miotto, si terrà un evento a conclusione di questo importante e ricco anno per la Scuola Mosaicisti del Friuli, il centesimo della sua attività. Sarà l’occasione per ripercorrere i tanti appuntamenti che hanno costellato il 2022 e che hanno visto la Scuola protagonista nel far conoscere e approfondire, con conferenze, presentazioni e mostre, non solo la sua storia, ma la stessa arte del mosaico. Un momento dunque che celebra la fine di questo lungo e importante anniversario che aveva preso avvio proprio al Miotto il 22 gennaio 2022.

L’apertura della celebrazione

A margine della cerimonia saranno assegnati diversi premi: il “Premio Gian Domenico Facchina” promosso dal Comune di Sequals per onorare il celebre mosaicista originario proprio di lì (dedicato agli allievi del I corso); il “Premio Gonano” istituito dal Rotary Club Maniago-Spilimbergo in memoria del dott. Nemo Gonano, che oltre a essere stato socio attivo del Rotary Club, fu per dieci anni, dal 1994 al 2004, presidente del Consorzio per la Scuola Mosaicisti del Friuli (dedicato agli allievi del II corso); il “Premio Pietro Ronzat” fortemente voluto da Pietro Ronzat per supportare i giovani Maestri Mosaicisti, sostenuto dalla Società Sepol srl (dedicato agli allievi del III corso).
Inoltre un importante premio verrà elargito dalla Friulovest Banca per il concorso “Un Mosaico… in Scuola” riservato alle scuole primarie e secondarie di I e II grado del Fvg, concorso che ha riscosso un considerevole successo con la partecipazione di 48 scuole e l’invio di oltre 1.100 elaborati, tra disegni, progetti grafici, dipinti e collage, che aspirano a diventare mosaico.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!