Catine a Pasian di Prato

31 Ottobre 2018

Caterina Tomasulo

PASIAN DI PRATO. Alcune RSA non si limitano a ricoprire il ruolo del classico immaginario di case di riposo, ma curano i rapporti col territorio che le circonda e aprono le porte alla cittadinanza, in segno di accoglienza. È questo ciò che succederà stasera, mercoledì 31 ottobre, nella Residenza per Anziani Sereni Orizzonti Paolino Zucchini di Pasian di Prato. Era in programma la festa d’inaugurazione del Parco Giochi Inclusivo dedicato anche a bambini disabili, ma i disagi causati dal maltempo hanno costretto l’organizzazione a posticipare questa parte della festa.

Rimane invariato invece il programma serale: a partire dalle 19, un imperdibile spettacolo comico di Caterina Tomasulo, in arte “Catine la FriulLucana”, personaggio teatrale che spopola sui social network, nato dall’esperienza di vita da emigrante in terra friulana della cabarettista di origine lucana, da diversi anni residente a Tarcento. L’ingresso sarà libero e creerà un insolito momento di festa all’interno della Residenza.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!