Casa di famiglia torna nei teatri per finire la tournée

6 Luglio 2021

ZOPPOLA. La tournée 2019/2020 della Casa di famiglia – pièce interpretata da Toni Fornari, Luca Angeletti, Simone Montedoro, Laura Ruocco, Noemi Sferlazza e Augusto Fornari, quest’ultimo anche regista – venne interrotta bruscamente dal lockdown del marzo 2020 proprio quando la compagnia si trovava in Friuli Venezia Giulia ospite del Circuito Ert. Lo spettacolo completerà dopo 16 mesi il proprio viaggio in regione.

Gli autori e interpreti del Teatro Golden di Roma saranno giovedì 8 e venerdì 9 luglio a Zoppola alle 21.15 all’aperto nell’area antistante il Teatro Comunale, si sposteranno sabato 10 e domenica 11 al Teatro Zancanaro di Sacile (ore 20.15), saranno poi al Teatro Modena di Palmanova lunedì 12 luglio alle 19.30 (per evitare la concomitanza con il concerto in piazza di Max Pezzali delle 21.30), mentre martedì 13 e mercoledì 14 saranno di scena alle 21 al Teatro Sociale di Gemona. Le ultime due repliche sono programmate per giovedì 15 e venerdì 16 luglio alle 20.15 al Teatro Candoni di Tolmezzo dove lo spettacolo sostituirà la commedia Se devi dire una bugia dilla grossa… programmata nel cartellone 19/20 della Stagione di Prosa della Carnia e non riallestita dalla compagnia in questi mesi di ripartenza dell’attività.

La casa di famiglia racconta la storia di quattro fratelli caratterialmente molto diversi tra loro, Giacinto, Oreste, Alex e Fanny. Una cosa hanno in comune: la casa dove sono nati e dove hanno trascorso la loro infanzia. Il loro padre è in coma da due anni e la casa vuota è da tempo inutilizzata. Un giorno Alex convoca i fratelli per annunciare che ha ricevuto un’offerta milionaria per cedere la casa di famiglia. Alex, che ha urgentemente bisogno di soldi, vorrebbe venderla, mentre gli altri non sono d’accordo. La decisione, dopo molte discussioni, viene messa ai voti. In quest’atmosfera riaffiorano ricordi, rancori, incomprensioni e cose mai dette che raccontano le tante sfaccettature dei rapporti familiari con gli inevitabili riflessi sentimentali e con tante sorprese e colpi di scena divertenti ed emozionanti.

La casa di famiglia è diventato anche un film nel 2017, diretto da Toni Fornari, e interpretato, tra gli altri, da Lino Guanciale e Stefano Fresi.

Come detto, la tournée de La casa di famiglia recupera le repliche non andate in scena durante il primo lockdown, restano validi quindi i biglietti e gli abbonamenti acquistati nel corso della stagione 2019/2020. In tutti i teatri ci sono ancora dei posti disponibili che verranno messi in vendita a un prezzo unico di 15 euro. Maggiori informazioni al sito www.ertfvg.it

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!