Carso in Corso: un week-end tutto di jazz a Monfalcone

28 Febbraio 2019

Daniele D’Agaro (Foto Luca d’Agostino)

MONFALCONE. Un doppio appuntamento riempie il fine settimana a Monfalcone, nei locali de Il Carso in Corso. Venerdì 1° marzo, alle 21 per Jazz in Progress (firmato come sempre dall’Associazione Nuovo Corso) va in scena Daniele D’Agaro con il suo Strumblers Trio (Daniele D’Agaro sax tenore e clarinetto; Denis Biason chitarra elettrica e banjo; Marzio Tomada contrabbasso); sabato 2 marzo sempre alle 21 tocca a un ensemble internazionale di studenti dei Conservatori di Klagenfurt, Graz e Trieste che si trovano a Monfalcone per una Jam Session all’insegna dell’improvvisazione.

Daniele D’Agaro (venerdì 1 marzo, ore 21) è l’ancia per definizione della musica jazz in Italia e la sua inventiva è straordinaria: un nuovo progetto – centinaia quelli da lui firmati – porta a Monfalcone il dixie d’altri tempi, debitamente riarrangiato. La prima parte del concerto è dedicata alla musica di Lucky Thompson e Oscar Pettiford, mentre il secondo tempo prosegue con il jazz di New Orleans e Chicago degli anni Venti.

Sabato 2 marzo, invece, tocca ai giovani Patrisha Skof (voce), Tibor Pernarcic (sax), Piercarlo Favro (chitarra) e Hrvoje Kralj (contrabbasso), Levin Gjakonovski (batteria) : giovani dei Conservatori di Graz, Klagenfurt e Trieste che si danno appuntamento a Monfalcone per una Jam Session tutta speciale e in… anteprima europea.

Entrambi i concerti sono come sempre a ingresso libero e con inizio alle 21. info@nuovocorso.info – 338 4543975.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!