Canti natalizi in movimento nei quartieri, poi tre concerti

9 Dicembre 2016
Laboratorio alberi (Foto Simonella)

Laboratorio alberi (Foto Simonella)

PORDENONE. Sabato 10 dicembre proposte per tutti con il Natale A Pordenone, con un particolare occhio di riguardo ai più piccoli e alle famiglie. Alle 10 nella bastia del Castello di Torre, i conta/canta storie Fabio Scaramucci e Fabio Mazza di Ortoteatro raccontano di un discolo molto speciale, Bimbo Natale, figlio di Babbo e Mamma Natale. In piazza Risorgimento le proposte saranno due: da una parte il Natale porta la magia dalle 14 alle 18, tra animazione e giochi per bambini tra palloncini, truccabimbi, personaggi fantastici, laboratori e allestimenti scenografici, e appunto uno spettacolo di magia alle 15.30. Dall’altra il laboratorio manuale creativo condotto dagli scultori/artisti Arianna Gasperina e Davide Manzato. Sotto la loro guida, nel pomeriggio, i bambini realizzeranno degli alberi di Natale utilizzando i tronchetti di cedro, provenienti dal taglio degli alberi di largo San Giovanni.

walkingxmaspnDalle 15 alle 19 piazzetta Calderari inoltre si trasforma in Villaggio bimbi grazie alla Bottega dei sogni, animata da Babbo Natale, elfi birichini, personaggi fantastici, truccabimbi, laboratori e giochi. E ancora sarà possibile incontrare Babbo Natale in piazza XX Settembre dalle 15.30. Alle 16, in centro concerto intinerante WalkingXmas@PN: gruppo delle carole natalizie itineranti per la città formato dai cantori della Filarmonica e amici. Con partenza dalla Loggia del Municipio, il gruppo diffonderà lo spirito del Natale fra i pordenonesi a passeggio per la Contrada maggiore e in vari punti della città, offrendo un momento di serenità, gioia e allegria.

Pordenone Big Band

Pordenone Big Band

Alle 17 in piazza XX Settembre concerto della Pordenone Big Band, gruppo attivo dal 2004 col supporto dall’Associazione Filarmonica Città di Pordenone, diventata una realtà consolidata nell’ambiente Pordenonese e non solo. Diretta dal maestro Juri Dal Dan, la big band del Noncello ha dato la possibilità negli anni a molti musicisti, prevalentemente del Pordenonese, di affrontare un’esperienza artistica unica, che ha contribuito positivamente nel prosieguo della carriera di alcuni di loro. L’animazione musicale in piazza XX Settembre proseguirà poi in serata con i vinili di Toni outta BomChilomSound.

fisorchestraIn serata sono in programma altri due concerti. Il Concerto di Natale offerto da Pro Loco Pordenone con la Fisorchestra Rossini alle 20.30 in Auditorium Concordia e il Concerto del Coro Polifonico Città di Pordenone alle 20.45 nel Convento di San Francesco. La Fisorchestra si è costituita, come associazione musicale, a Santa Giustina (Belluno) nel 1982 sotto la direzione del M° Ernesto Bellus ed è composta da trenta strumentisti provenienti dall’omonima Accademia. Svolge un’attività molto intensa con numerosi concerti in Italia, Europa, Nord e Sud America, con sempre lusinghieri giudizi di pubblico e di critica per la vastità del suo repertorio che spazia dal barocco al romantico, dal classico sinfonico-operistico al moderno leggero. La fisorchestra ha partecipato a concorsi nazionali e internazionali, Festival e Master Class ottenendo ovunque ambiti riconoscimenti. Solisti ospiti saranno il soprano Katia Piazza e il tenore Lamberto Bonan.

coro-polifonico-citta-di-pncjpgIl concerto “We are going to see the King”, nel Convento di san Francesco vedrà invece protagonisti il Coro Polifonico Città di Pordenone e il coro SingIN’ Pordenone (progetto di coro interscolastico che coinvolge gli studenti degli istituti superiori della città con 40 elementi circa) diretti rispettivamente dai maestri Mario Scaramucci e Dewis Antonel. In programma brani natalizi spiritual, che come caratteristica predominante di questo genere aggregano i riferimenti a versi significativi della Bibbia a un ritmo incalzante e coinvolgente, tra cui Sweet chariot – spiritual, Arr. T.Fettke, Soon and very soon – A.Crouch, Kum bay ya – spiritual, Arr. E.Lojeski, Angels keep rejoicing – Doug Holck, There’s still power… – K.Talley, Arr.T.Fettke, The gates of hell Shall not prevail – K.Talley, Arr. T.Fettke, Joy of my Desire, Hallowed be thy Name, Praises, Building, If Heaven never was promised to me, My live is in you, Lord.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!