Camp Arena, in Afghanistan per promuovere la pace

7 Febbraio 2017

UDINE. Giovedì alle 18, nella LIBRERIA FRIULI di Udine sarà presentato il libro “CAMP ARENA – Afghanistan, il terrorismo internazionale e la prima missione ad Herat dei reparti logistici dell’Aeronautica Militare”. All’incontro parteciperà l’autore Francesco Butini, che dialogherà con Roberto Zago e Walter Tomada. Il libro è dedicato alla realizzazione nel 2005 della Forward Support Base (FSB) di Herat, Afghanistan, da parte dei reparti logistici dell’Aeronautica Militare italiana nel quadro di una missione del Comando Operativo di vertice Interforze (COI). La base aerea di Herat era propedeutica all’espansione della missione ONU di peace-keeping denominata ISAF nella regione Ovest dell’Afghanistan, il cui comando era stato assegnato in ambito NATO all’Italia. In ciascuna delle quattro regioni in cui il territorio afghano era stato suddiviso dalla NATO sarebbe nata una FSB di supporto operativo e logistico alle operazioni, e ad Herat la responsabilità per la sua realizzazione fu affidata all’Italia.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!