Buster Keaton + Zerorchestra: un doppio divertimento

27 Agosto 2016

SAN MARTINO AL TAGLIAMENTO. Domenica 28 agosto alle 21 in piazza Umberto I a San Martino al Tagliamento, Smart… In Festival si arricchisce della presenza della musica della Zerorchestra sulle immagini del mitico Buster Keaton. Dopo la Lectio di Alessandro Venier su “Il cinema come arte” (alle 20.30) il pubblico potrà ridere e godersi le musiche originali composte per il cortometraggio “Neighbours” e il film “College”. Ulteriore omaggio della Zerorchestra al genio di Buster Keaton, la musicazione di “College” (1927) si confronta con questo capolavoro burlesque ambientato in un college universitario dove lo studente Ronald (Keaton) si imbatte in una serie di disavventure sportive, per amore di una ragazza. Le musiche del film sono state scritte seguendo il ritmo delle scene o dei passi del protagonista quando si muove. Le melodie in altri passaggi invece scaturiscono dal tono che assume la risata dopo una gag, o cercano di percepire il sentimento e lo stato d’animo rappresentati dalle immagini, mentre a volte li precedono.

college_01“College” di James W. Horne è una rocambolesca storia d’amore, in cui Buster Keaton veste i panni dello studente “secchione”, innamorato della bella di turno (Mary), che cerca di conquistare con improbabili prove sportive, sfidando le schiere di spasimanti. Ronald cerca di unirsi a tutte le diverse squadre del college, ma fallisce. L’unico sport che riesce a praticare con successo è il canottaggio dove riesce a vincere una gara. Questo fa infuriare lo sconfitto che, per ripicca, rapisce la ragazza. Nel tentativo di liberarla dal bruto, Ronald dimostra di saper praticare tutti gli sport in cui, poco tempo prima, aveva dimostrato di essere negato.

Il tutto viene cucito addosso ai musicisti ed ai suoni dell’ensemble della Zerorchestra che, per “College”, sarà composto da Francesco Bearzatti (Sax e Clarinetto), Bruno Cesselli (Pianoforte), Luca Colussi (Batteria), Luca Grizzo (Percussioni ed effetti sonori), Didier Ortolan (Clarinetti e sax), Gaspare Pasini (Sax), Romano Todesco (Contrabbasso), Luigi Vitale (Vibrafono e Xilofono).

Sempre nel segno di Buster Keaton il cortometraggio “Neighbors”, che qui non solo è protagonista, ma anche regista, insieme a Eddie Cline. Un ragazzo ama, corrisposto, la ragazza sua vicina di casa: le due famiglie sono però divise da una staccionata e i rispettivi genitori si detestano. Inizia una serie di scontri e di equivoci tra le famiglie, quando i due iniziano a scambiarsi biglietti d’amore, fino all’intervento della polizia, che tenta di rinchiudere il ragazzo, invano, perché questi riesce sempre a fuggire… Finiranno in tribunale, ma con un anziano giudice che decreta che il matrimonio tra i due si deve fare.

Ricordiamo che la rassegna – partita il 26 agosto – si è composta di numerosi eventi artistici e culturali in suggestive location della cittadina, che saranno protagonisti anche durante la giornata di domenica. Info Pro San Martin al Tiliment Piazza Umberto I n. 1 – 33098 San Martino al Tagliamento prosanmartinaltiliment@gmail.com Marta Lenardon cell. 340.5950415 Rossi Laura cell. 349.4019164

Condividi questo articolo!