Ben 28 stagioni teatrali (per ora) presentate dall’Ert

25 Settembre 2021

UDINE. Sono stati presentati, nella sede udinese della Regione. i 28 cartelloni teatrali 2021/2022 che fanno capo all’Ente Regionale Teatrale Fvg. A illustrare la programmazione annuale di prosa, musica e danza c’erano il Presidente dell’Ert Sergio Cuzzi, il Direttore Renato Manzoni e Walter Mramor, Direttore di Artisti Associati, struttura con cui l’Ert collabora per l’attività di danza. A fare gli onori di casa Tiziana Gibelli, Assessore alla Cultura della Regione.

Gli interventi
“L’essere di nuovo qui a presentare le stagioni ‘in presenza’ – ha detto tra l’altro Sergio Cuzzi – è un segnale di un ritorno a una sorta di normalità. Distanziamento, mascherina, sanificazione con l’aggiunta del GreenPass saranno ancora gli strumenti per poter tenere aperto e per svolgere l’attività nelle sale teatrali. L’Ert, anche nei periodi più difficili, ha cercato di essere presente e di raggiungere il pubblico attraverso iniziative in rete molto apprezzate, ma soprattutto non appena è stato possibile ha riaperto i teatri per accogliere attori, tecnici e pubblico”.
Per Tiziana Gibelli “la prospettiva della riapertura al 75 per cento è un segnale confortante che aiuterà molto gli spettacoli dal vivo, anche se i primi riscontri tra gli abbonati sono già positivi perché il Friuli Venezia Giulia è una terra di gente che ama la cultura; è anche la regione in Italia dove si legge di più, ma l’impoverimento del linguaggio è comunque dilagante e il teatro contribuisce, sia con opere classiche che contemporanee, a contrastarlo. È importante poi che si continui a investire in cultura perché, recenti studi lo hanno dimostrato, è un investimento che rende ed è fondamentale per la promozione di un territorio”.
Renato Manzoni: “Oggi presentiamo una parte dell’attività del Circuito Ert. Due teatri, Codroipo e Pontebba, stanno ultimando dei lavori di restauro e le stagioni verranno presentate successivamente, così come tanta attività di musica e danza che sarà programmata di concerto con istituzioni, rassegne e altre realtà culturali del territorio. Nelle prossime settimane renderemo note anche le diverse formule di abbonamento nelle 28 piazze del Circuito”.

Insieme a Teatro
I cartelloni 2021/2022 del Circuito Ert nascono all’insegna del motto Insieme a Teatro. Un messaggio che vuole essere di buon auspicio per il futuro, dopo due stagioni in cui la programmazione è stata stravolta più volte dalla pandemia ed è approdata anche online, attraverso la rassegna Circuito Aperto, per mantenere un contatto con il pubblico nei momenti più difficili. Ritornare insieme a teatro vuol dire ridare centralità anche ai rapporti interpersonali e al senso di comunità che il Teatro – soprattutto nei centri più piccoli – incarna.

Dopo aver accolto nella “famiglia Ert” nella stagione 2019/2020 i Teatri di Polcenigo, Spilimbergo e Talmassons, e nella tarda primavera 2021 anche la Ciasa dai Fornés di Forni di Sopra, l’Ert in questo 2021/2022 riabbraccia il Teatro Verdi di Muggia, struttura con cui storicamente ha collaborato, ma con la quale non realizzava la stagione di prosa dal 2003/2004. Il rinnovato Teatro Verdi è quindi la 28^ sala teatrale Ert e presenterà una ricca programmazione che, oltre alla prosa, ospiterà anche spettacoli per i più piccoli.

I Numeri
I numeri per le stagioni teatrali 2021/2022 dell’Ert parlano di 195 giornate recitative, 170 dedicate alla prosa, 11 alla danza e 14 alla musica. Sono 77 i titoli in cartellone, 60 di prosa, 7 di danza e 10 di musica. Come da tradizione, grande è l’attenzione del Circuito per le realtà produttive regionali che saranno presenti con 17 titoli di prosa, 1 di danza e 9 di musica per un totale di 67 repliche totali (54 prosa, 1 danza, 12 musica). Nel corso della stagione il cartellone musicale e di danza verrà completato dalle collaborazioni con rassegne e istituzioni del territorio che verranno presentate non appena le programmazioni saranno definite.

Tutte le stagioni potranno essere consultate al sito www.ertfvg.it e a breve anche sul numero monografico di “Spettacolo in regione”, la rivista che raccoglie tutta l’attività dell’Ert. Una copia può essere richiesta gratuitamente chiamando lo 0432/224211 o inviando una e-mail a info@ertfvg.it

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!