Bella, sostenibile, inclusiva: un convegno giovedì a Udine

29 Novembre 2022

UDINE. Come definire, in tre parole, le nostre città e i nostri paesi? Quali sono invece le caratteristiche che dovrebbe avere lo spazio urbano e la dimensione sociale in cui viviamo quotidianamente? Secondo l’Unione Europea queste tre parole dovrebbero essere “bello, sostenibile, inclusivo”. Si tratta del motto del New European Bauhaus, il progetto culturale per l’Europa che mira a far diventare realtà il Green Deal valorizzando le caratteristiche del territorio.

Per approfondire di cosa si tratta e come si concretizza, ci sarà il convegno, aperto a tutti, ”Bella, sostenibile, inclusiva – La città di Udine nel Nuovo Bauhaus Europeo“ che si terrà nel Salone del Castello di Udine, col patrocinio del Comune, giovedì 1° dicembre, dalle 17.30. Dopo aver percorso i passi del Bauhaus con un approfondimento sulla scuola razionalista friulana, si spiegherà perché la Commissione Europea ha scelto questo nome per il progetto culturale che mira a trasformare i Paesi dell’Europa secondo i principi del Green Deal.

Il Nuovo Bauhaus Europeo si basa sui tre principi “beautiful, sustainable, together”, ha già i suoi esempi concreti anche nella nostra regione e se ne parlerà durante il convegno: il borgo di Topolò è al centro del percorso di rivitalizzazione che ha vinto uno dei premi Neb assegnati nello scorso mese di giugno. Nel cuore della città di Udine c’è in cantiere un progetto che incarna perfettamente i valori del Neb di bellezza, sostenibilità e inclusione: si tratta dell’area ex Dormisch, che verrà riqualificata con la realizzazione di un edificio certificato CasaClima destinato alla formazione, alla cultura e alla socialità. La dimensione locale è la misura fondamentale del Neb, che la valorizza: per questo, ci sarà anche una presentazione del marchio ‘Io sono Friuli Venezia Giulia’ che esprime sostenibilità e tracciabilità nel settore agroalimentare della nostra Regione e che chiuderà in dolcezza l’incontro.

Evento aperto a tutti | ingresso gratuito | iscrizione: https://bit.ly/3E5OA73

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!