Bearzatti e Venier s’ascoltano nel duomo di Valvasone

28 Maggio 2022

Francesco Bearzatti

VALVASONE. Francesco Bearzatti e Glauco Venier, due tra i più grandi talenti del jazz friulano, premiati e acclamati in tutto il mondo, domenica 29 maggio si incontreranno in uno tra i Borghi più Belli d’Italia, per dare vita a un viaggio tra sacro e profano, fatto di musiche originali e improvvisazioni. L’appuntamento alle 17.30 nel Duomo di Valvasone rientra nel calendario del Polinote Music Festival ed è realizzato in collaborazione con Associazione per i Concerti di Musica Antica di Valvasone, Comune di Valvasone Arzene, Associazione A spasso per il Borgo.

Francesco Bearzatti (sassofono), è considerato uno dei migliori sassofonisti a livello internazionale, attualmente residente a Parigi, e premiato tra gli altri come miglior musicista europeo 2011; Glauco Venier (organo) noto pianista e compositore italiano, che ha eseguito concerti in Europa, Russia, Israele e Stati Uniti, è stato nominato per un Grammy Award nel 2008, ha inoltre registrato le sue composizioni per Rai, Bbc, Orf, Wdr, e altre radiotelevisioni russe, slovene e croate.

Glauco Venier (Foto Glauco Comoretto)

“Siamo lieti – commenta il sindaco Markus Maurmair – di ospitare due musicisti di così alto livello, che oltretutto metteranno in luce uno dei nostri gioielli, l’organo realizzato da Vincenzo Colombi nella prima metà del Cinquecento, impreziosito dalle portelle dipinte da Giovanni Antonio de’ Sacchis e da Pomponio Amalteo. A Valvasone la musica è di casa, come consideriamo di casa Bearzatti. Nella stessa giornata, per fare un pieno di emozioni e bellezza, sarà possibile anche visitare il Castello, attraverso una modalità innovativa, con attori professionisti che accompagneranno i visitatori in gruppi a numero chiuso raccontando le vicende dell’edificio e degli ospiti che vi sono passati da Napoleone a Papa Gregorio XII”.

Polinote Music festival – promosso da Polinote con la direzione artistica di Francesco Bearzatti – è realizzato col sostegno di Regione, Fondazione Friuli, Promoturismo Fvg, Bcc Pordenonese e Monsile, Friulovest Banca, i Comuni di Pordenone, Caneva e Valvasone Arzene e tantissimi partner del territorio.

Condividi questo articolo!