Il bambino che disegnava moztri (al Teatro Nuovo)

10 Febbraio 2017

UDINE. Novo appuntamento per i più piccoli e tutta la famiglia domenica 12 febbraio alle 17 al Teatro Nuovo Giovanni da Udine: prosegue infatti con Moztri! – inno all’infanzia la fortunata rassegna “Teatro Bambino”, che fa parte del percorso Udine Città-Teatro per i bambini promosso congiuntamente dal Teatro Nuovo Giovanni da Udine e dal CSS Teatro stabile di innovazione del FVG.

Quattro gli spettacoli per gli “under 10” in programma al Teatrone, realizzati con la consulenza artistica del teatroescuola – ERT Ente Regionale Teatrale FVG e il sostegno di Banca Popolare di Cividale: in scena questa volta una storia poetica, comica e originalissimoa che affronta il tema della comunicazione fra infanzia ed età adulta. Tobia è un bambino che ama stare da solo e disegnare mostri, è di poche parole e vive delle proprie fantasie; Cinzia e Augusto, i suoi genitori, sono disperati per il fatto di avere un figlio così difficile, preferirebbero che lui disegnasse gru, carri armati e trenini come tutti gli altri bambini. Ma Tobia è anche un bambino pieno di risorse e, proprio attraverso i disegni, aprirà le porte del suo mondo interiore e mostrerà la meraviglia del suo immaginario. Prodotto da Luna e Gnac Teatro Residenza Teatrale Itinere, lo spettacolo vede in scena Federica Molteni e Michele Eynard. Regia di Carmen Pellegrinelli.

“Teatro Bambino” proseguirà sempre al Giovanni da Udine con l’ultimo appuntamento in programma il 12 marzo: L’infanzia del mago, storia d’amore e di crescita con in scena una famiglia davvero speciale. Inizio spettacoli ore 17.

Biglietteria aperta in Via Trento, 4 – Udine dal martedì al sabato, dalle ore 16.00 alle 19.00. Il giorno dello spettacolo la biglietteria apre alle ore 15.30. I titoli sono acquistabili anche online su www.teatroudine.it e www.vivaticket.it Posto unico € 6.00.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!