Armando Battiston ospite della Polinote Music Room

14 Novembre 2020

PORDENONE. Sarà Armando Battiston ad aprire, lunedì 16 novembre alle 21, la strepitosa batteria di 4 appuntamenti tra novembre e dicembre, che si concluderà in un crescendo con un ospite speciale, di Polinote Music Room, il salotto musicale durante il quale i musicisti del territorio si raccontano tra musica ed esperienze di vita, ideato da Luca Colussi e Giovanni Truant e realizzato in collaborazione con Sviluppo e Territorio e studio grafico Interno99, col supporto tecnico di Davide Pettarini di Claps.

Armando Battiston

A raccontarsi – rigorosamente online sulla pagina fb Polinote Music Room – intervistato da Giovanni Gorgoni, sarà dunque uno dei pilastri degli artisti locali: pioniere friulano della musica jazz, dell’improvvisazione e della sperimentazione. Dotato di un linguaggio originale e apprezzatissimo didatta, Battiston vanta collaborazioni con i più importanti esponenti dell’avanguardia europea; ha partecipato a numerosi concerti e festival in Italia e in Europa; è stato ospite di innumerevoli trasmissioni radiofoniche e televisive. Compone ed esegue musiche originali per eventi artistici, culturali, teatrali, didattici e film.

Pensato come evento in presenza, Polinote Music Room, progetto che affianca e arricchisce l’ampia attività di formazione musicale della scuola di musica Polinote, con ospiti artisti del territorio e grandi musicisti di fama nazionale, a seguito delle restrizioni imposte dall’emergenza sanitaria, si è subito trasferito online, dimostrando come le realtà locali possano reagire al cambiamento continuando a mantenere un legame con il territorio. “Polinote Music Room – afferma la presidente di Polinote Giulia Romanin – si è configurato come un modo originale per approfondire la cultura musicale in questo periodo di forti restrizioni per il settore musicale: una vera e propria proposta innovativa e di qualità che ci contraddistingue nel panorama musicale provinciale e regionale. Stimolare l’interesse per la musica nei più giovani, invitarli a essere attivi nella produzione creativa o ascoltatori critici e formati continua a essere la mission della cooperativa che in questo modo mantiene vivo il contatto col proprio pubblico. Polinote Music Room è un’occasione di intrattenimento e approfondimento che valorizza artisti e maestranze locali. In questo modo essi possono promuovere la propria arte, avvicinarsi a nuovi target di pubblico e dare il proprio contributo a migliorare la qualità del tempo passato obbligatoriamente a casa”.

Armando Battiston è pianista jazz, fisarmonicista, compositore e polistrumentista. Diplomato al Conservatorio di Udine, ha studiato composizione col maestro Daniele Zanettovich. Ha insegnato musica in scuole pubbliche. In oltre 40 anni di attività ha eseguito registrazioni, dato concerti e partecipato a festival in Italia e in Europa collaborando con vari musicisti di fama internazionale. È stato direttore artistico delle rassegne Lignano Jazz, Jazz Esponenziale, Friuli Venezia Giulia Jazz.

Prossimo ospite di Polinote Music Room, lunedì 30 novembre sarà il “mitico” batterista Giorgio Zanier.

Condividi questo articolo!