Architetti in visita alla mostra di Gillo Dorfles a Trieste

18 Gennaio 2020

Gillo Dorfles

TRIESTE. Lunedì 20 gennaio alle 17 l’Ordine degli architetti, pianificatori, paesaggisti e conservatori di Trieste organizza alla Biblioteca statale Stelio Crise (Largo Papa Giovanni XXIII, 6), una visita guidata alla mostra artistico-documentaria “Il segno rivelatore di Gillo”, aperta a tutti. L’incontro sarà condotto dall’architetto Marianna Accerboni, ideatrice e curatrice della rassegna, promossa dall’Associazione culturale Gillo Dorfles di Milano.

L’esposizione, visitabile al piano nobile (1° piano) e al 2° piano del prestigioso Palazzo Brambilla Morpurgo fino al 31 gennaio, ha avuto notevole rilievo sui mezzi di informazione locali e nazionali ed è stata molto apprezzata dai visitatori (più di 3.500 persone) per il taglio intimistico e personale che offre – anche attraverso numerosi pezzi inediti e rari – una nuova visione della vita e dell’opera del grande intellettuale/artista, approfondendo altresì uno degli aspetti più interessanti della sua poliedrica creatività: il design, di cui
la mostra offre numerosi esempi.

Agli ospiti della visita guidata sarà offerta una degustazione di caffè dalla Torrefazione Guatemala Caffè di Trieste, accompagnata dai cioccolatini della Pasticceria Saint Honoré di Villa Opicina.

Condividi questo articolo!