Archeologia subacquea: iscrizioni ai corsi della Sfa

22 Maggio 2019

UDINE. Venerdì 24 maggio, alle 18, in Torre di Porta Villalta – via Micesio, 2 a Udine, la Sfa presenterà il corso di Archeologia subacquea, organizzato in collaborazione con il Coordinamento Fipsas del Fvg. Sono previste tre tipologie di partecipanti al corso: soci sprovvisti di nozioni di base e privi di attrezzatura personale e tecnica (auto respiratore aria, due erogatori, giubbetto equilibratore); soci con brevetto di base (open water o sup.) e con attrezzatura di base e Scuba; soci uditori (delle lezioni accademiche).

Il corso sarà suddiviso in due parti. La prima parte i sabati 15/6, 22/6, 29/6 (mattina teoria h. 9-11,30, poi piscina h. 12,30-15), e sabato 20/7 e domenica 21/7 (tre immersioni in acque confinate in zona di Muggia; tre immersioni in acqua libera in Croazia/zona Fiume) per l’ottenimento del brevetto Fipsas P1 (numero minimo 6 partecipanti, massimo 8 partecipanti); costo € 150 (al netto del contributo Regione Fvg), oltre iscrizione Sfa e iscrizione a una Associazione Fipsas.

La seconda parte il 29/6 (esercitazione di approvazione tecnica) ed i venerdì 4/10, 11/10, 18/10, 25/10 (teoria accademica h. 20 – 22,30) ed i sabati mattina del 5, 12, 19 e 26 ottobre per esercitazioni in acque confinate in zona Muggia/Punta Sottile per il conseguimento del brevetto Fipsas Pas-1. Il 9/11 gita di fine corso in Croazia/Punta Salvore (numero minimo partecipanti 6, massimo 12 partecipanti); costo € 150 (al netto del contributo Regione, oltre iscrizione Sfa ed iscrizione ad una Associazione Fipsas.

Iscrizioni in Segreteria. Programma completo e in dettaglio su www.archeofriuli.it Scheda di iscrizione su www.archeofriuli.it

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!