Appuntamento con il Sommo Poeta al Teatro Nuovo

7 Ottobre 2020

Polifonico di Ruda

UDINE. Un omaggio al poeta più grande, a colui che ha saputo tratteggiare come nessuno ombre e luci dell’animo umano riuscendo a infondere speranza nel futuro. Inaugura con Dante 21 – La musica dei Cieli, venerdì 9 ottobre alle 20.45, la 24ma stagione del Teatro Nuovo Giovanni da Udine, una stagione che nasce in tempo di Coronavirus, ma si propone al pubblico in un assetto di totale sicurezza, con una programmazione suddivisa in due fasi e sei appuntamenti di prosa e tre concerti già annunciati in calendario fra ottobre e dicembre 2020.

Giuseppe Bevilacqua

Primo di una serie di appuntamenti che il Teatro dedicherà a Dante Alighieri nel 700mo anniversario della morte, Dante 21 – La musica dei Cieli vedrà uniti sul palcoscenico il direttore artistico Giuseppe Bevilacqua e Serena Costalunga, giovane neodiplomata all’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica Silvio d’Amico, insieme a un’eccellenza della nostra regione, il Coro Polifonico di Ruda diretto da Fabiana Noro e ai musicisti Ferdinando Mussutto al pianoforte e Gabriele Rampogna alle percussioni. Lo spettacolo, che conta già precedenti versioni, viene proposto al pubblico in una stesura arricchita di nuovi brani testuali e musicali e illuminato dalla musica sacra di autori dell’Ottocento e Novecento, da Franz Schubert a Francis Poulenc, Arvo Pärt e Ambroz Copi.

Serena Costalunga

Orari biglietteria: da martedì a sabato dalle 16 alle 19. Nei giorni di spettacolo da martedì a sabato dalle 16 fino all’orario di inizio dello spettacolo; domenica, lunedì e festivi a partire da 90′ prima dell’inizio della rappresentazione. Si invita il pubblico ad acquistare in prevendita il proprio biglietto elettronico senza file al botteghino e senza costi di commissione scaricando dal sito www.teatroudine.it (sezione biglietteria) il relativo modulo e inviandolo compilato a biglietteria@teatroudine.it. Per informazioni: tel. 0432 248418 (servizio attivo negli orari di apertura della biglietteria) o, via email, all’indirizzo biglietteria@teatroudine.it

Condividi questo articolo!