Appuntamenti a Spilimbergo con la Biblioteca d’autore

15 Ottobre 2019

SPILIMBERGO. A partire da giovedì tornano gli appuntamenti con la Biblioteca d’autore. Tutti gli incontri si terranno nella sala consultazione della Biblioteca Civica di Spilimbergo.

Giovedì 17 ottobre, ore 20.45 – Angelo Floramo, La veglia di Ljuba – Bottega Errante Edizioni – Presenta Anna Piuzzi. La vita intensa di un uomo, esule più per vocazione che per destino, fuori dagli schemi, diventa lo spunto per narrare la storia del Novecento lungo il confine tra Italia e Jugoslavia. Dai villaggi dell’Istria profonda alle pagine nere del fascismo, dall’occupazione titina di Trieste al terremoto in Friuli del 1976 e alla successiva ricostruzione.

Martedì 12 novembre, ore 20.45 – Antonella Sbuelz, La ragazza di Chagall – Forum – Presenta Claudio Romanzin. Giugno 1940. L’Italia sta per entrare in guerra. Dal porto di Trieste è pronta a salpare una nave. Destinazione: Argentina. Amalia ha quattordici anni, molti sogni, una Leica al collo e una violenta nostalgia per la madre, da cui la Storia l’ha appena strappata. Folco ha origini ebraiche, un temperamento inquieto, una vocazione agli amori sbagliati. Su quella nave le loro vite saranno stravolte.

Giovedì 28 novembre, ore 20.45 – Enrico Galiano, Più forte di ogni addio – Garzanti – Presenta Ramona Lucarelli. È importante dire quello che si prova, sempre. È importante dirlo nel momento giusto. Perché, una volta passato potremmo non trovare più il coraggio di farlo. È quello che scoprono Michele e Nina quando si incontrano sul treno che li porta a scuola, nel loro ultimo anno di liceo.

Incontri a ingresso libero. Sarà presente l’autore.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!