Aperto il crowdfunding di Pordenonelegge

16 Giugno 2017

PORDENONE. Giovedì scorso è partita la seconda fase della campagna di crowdfunding per la 18^ edizione di pordenonelegge, Festa del Libro con gli Autori in programma dal 13 al 17 settembre. Già centinaia di spettatori del festival hanno utilizzato l’opzione “Amico” a Natale, acquistando codici di accesso agli incontri che si trasformeranno in momenti magici da condividere con amici e persone care, per gustare gli incontri in programma senza l’attesa delle code, e con la sicurezza di un posto in sala. Anche quest’anno il crowdfunding del festival ha costi molto contenuti: l’adesione con 4 codici, quindi per avere accesso con prenotazione a 4 incontri, è di 25 euro; per 7 codici di 35 euro, per 12 codici di 55 euro. Chi avrà acquistato i codici potrà prenotare con prelazione nella settimana dedicata, dal 21 al 27 agosto, e quindi fino ad esaurimento.

Diventare Amici è semplicissimo: ogni momento è buono online, collegandosi al sito pordenonelegge.it e attivando gli strumenti previsti per il pagamento. Oppure si possono raggiungere gli uffici della Fondazione Pordenonelegge.it e lo sportello “amico” al secondo piano di Palazzo Badini con i seguenti orari: dal lunedì al giovedì dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 17 e il venerdì dalle 9 alle 13. Condividere i codici sarà facilissimo: non sono nominativi e possono essere usati da altre persone, più codici possono essere usati per lo stesso evento oppure regalati. Per tutti i dubbi è possibile consultare la sezione FAQ all’indirizzo http://www.pordenonelegge.it/il-mio-pordenonelegge

La campagna di crowdfunding si chiuderà il 30 giugno per questa seconda e ultima fase in attesa della presentazione del programma. Come sempre una significativa parte di accessi sarà riservata al pubblico che non ha acquistato i codici di accesso, e che potrà gratuitamente usufruire di tutti gli incontri di pordenonelegge, inclusi gli eventi serali di spettacolo e letteratura: mission caratterizzante della Fondazione Pordenonelegge.it è infatti la “diffusione della cultura a tutti i livelli e la promozione del territorio per contribuire alla crescita sociale e al benessere di chi qui vive e opera, nonché di chi partecipa agli eventi promossi dalla Fondazione”. La terza fase si aprirà lunedì 28 agosto e permetterà di prenotare i codici, pregustando così gli eventi e i protagonisti dell’edizione 2017.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!