Aperte le prevendite per i concerti al Giovanni da Udine

18 Ottobre 2016

UDINE. Partono oggi, martedì 18 ottobre, le prevendite per alcuni degli appuntamenti più attesi della ventesima stagione di musica del Teatro Nuovo Giovanni da Udine (turno A) firmata dal direttore artistico Marco Feruglio, che vedranno avvicendarsi sul palcoscenico friulano i migliori complessi e solisti internazionali. Fra questi il grande concerto di apertura di stagione affidato alla Luzerner Sinfonieorchester (sabato 29 ottobre). Attesa con il suo direttore James Gaffigan e Nicholas Angelich al pianoforte, la storica compagine svizzera eseguirà un programma in esclusiva per il pubblico del Giovanni da Udine, che spazierà dalle atmosfere dei ruggenti anni Venti del jazz sinfonico di Gershwin alle suggestioni morave di Antonín Dvořák.

Luzerner Sinfonieorchester

Luzerner Sinfonieorchester

Acquistabili da oggi anche i biglietti per l’appuntamento con il celebrato complesso britannico della Royal Liverpool Philharmonic Orchestra e il violoncellista austro-persiano Kian Soltani diretti da Vasily Petrenko (11 febbraio 2017), e con l’eccezionale HR-Sinfonieorchester Frankfurt diretta da Andrés Orozco-Estrada (15 marzo) impegnata nella maestosa e struggente Sinfonia n. 5 di Gustav Mahler, nuovo tassello del percorso dedicato all’ascolto dell’opera sinfonica completa del grande compositore mitteleuropeo iniziato nelle recenti stagioni. Ad un’autentica star del violino, lo statunitense Joshua Bell, sarà invece affidata l’interpretazione del magnifico Concerto per violino op.64 di Felix Mendelssohn in apertura di programma.

Prevendite aperte anche per l’ultimo attesissimo appuntamento con la musica sinfonica della stagione fissato per sabato 27 maggio: sul palcoscenico una delle massime orchestre del mondo, la Filarmonica della Scala diretta da Myung-Whun Chung e affiancata nella prima parte del concerto dall’illustre violoncellista argentina Sol Gabetta.

Per quanto riguarda i recital, in vendita i titoli per il concerto di Bertrand Chamayou, pluripremiato per le sue incisioni discografiche (24 gennaio) e, per la lirica, per Il Barbiere di Siviglia di Gioachino Rossini (6 novembre) e la Tosca di Giacomo Puccini (23 giugno). Entrambi gli spettacoli sono proposti con gli allestimenti del Teatro Lirico Giuseppe Verdi di Trieste.

Infine, sono disponibili anche i biglietti per i tre appuntamenti fuori abbonamento riuniti nella nuova rassegna Dicembre in Musica: le intelligenti e irresistibili gag comico-musicali del duo Igudesman & Joo, camaleontici artisti di formazione classica autori e attori di un comicissimo “concerto da vedere” dedicato al Natale (4 dicembre), le splendide voci dell’Harlem Gospel Choir, celebre complesso statunitense protagonista di concerti da “tutto esaurito” nelle passate stagioni (19 dicembre) e l’immancabile concerto di fine anno con la Budapest Operetta Theatre Orchestra (31 dicembre, inizio ore 18).

Chi è interessato a tutti i concerti del turno A potrà approfittare degli ultimissimi abbonamenti ancora disponibili. I biglietti per i singoli appuntamenti sono in vendita, oltre che alla biglietteria del Teatro in via Trento 4, anche al temporary ticket store del teatro attivato nella Libreria Feltrinelli di via Canciani a Udine (tutti i mercoledì con orario 10-13 e 13.30-18 – escluso dicembre) e online dai siti www.teatroudine.it e www.vivaticket.it

Orari biglietteria: dalle ore 9.30 alle 12.30 e dalle 16.00 alle 19.00 eccetto domenica e giorni festivi. tel. 0432 248418 biglietteria@teatroudine.it

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!