Aperitivo Paganini (e altri)

16 Luglio 2016

PORDENONE. Domenica 17 luglio per l’Estate in Città di Pordenone escursioni fluviali sul Noncello col Pontoon Boat (accessibili solo tramite prenotazione a gite.noncello@comune.pordenone.it),la navigazione arriverà fino a Prata. Con ritrovo alle 18 all’entrata del Castello di Torre. prendono il via le attività proposta da Eupolis che coniugano land art (Humus Park) e archeologia. Il percorso proposto (attività compresa nel biglietto di entrata al Museo Archeologico, 3 euro intero, 1 ridotto) andrà alla ricerca delle molte tracce archeologiche dell’area di Torre, appoggiandosi a carte storiche, immagini d’archivio e altre fonti.

Eduardo Cervera Osorio

Eduardo Cervera Osorio

Il concerto aperitivo a cura del Conservatorio Tomadini alle 11 nel Convento di San Francesco brilla per 2 esecuzioni in prima mondiale assoluta. Nella prima parte Eduardo Cervera Osorio, chitarra solista, darà voce a una serie di compositori del centro e sud America, a partire da Manuel Ponce, punto fermo del repertorio solistico messicano, la cui musica raffinata e piacevole risente degli studi a Bologna e Parigi, molto conosciuto grazie all’attenzione che gli dedicò Segovia, virtuoso per antonomasia della chitarra novecentesca, che ne revisionò e interpretò tutta la produzione. Sua la celebre canzone Estrellita. Completano il recital la Mazurka appassionata del paraguiano Barrios e la prima esecuzione mondiale di Pieza Vienesa del contemporaneo Roberto Abraham, rappresentante della cultura musicale dello Yucatan.

Assuera De Vido

Assuera De Vido

La seconda parte è dedicata a un duo, violino e chitarra (interpreti ancora Eduardo Cervera Osorio alla chitarra e Assuera De Vido al violino), legato intimamente al nome di Nicolò Paganini, ottimo esecutore e cultore della chitarra, oltre che naturalmente del violino. La chitarra è strumento che amava suonare spesso in contesti riservati, e vi dedicò pagine solistiche e numerose Sonate per violino e chitarra. Verrà eseguito la Sonata Concertata. Dal mirabile ciclo delle Sette Canzoni popolari spagnole di De Falla, uno dei capolavori della musica per voce e pianoforte contemporanea, verrà data rilettura di una selezione di 5 pezzi. Infine l’altro brano in prima esecuzione mondiale di Roberto Abraham, Preludio 2. Eduardo Cervera Osorio ha svolto attività concertistica in importanti teatri e sale da concerto in Messico, Spagna, Italia e Slovenia e inoltre è intervenuto come solista con l’Orchestra sinfonica dello Yucatan sotto la direzione di Luis Luna Guarneros e, con lo stesso direttore, come solista con la Camerata academica di Mérida. È vincitore di numerosi concorsi nazionali e internazionali.

Assuera De Vido Fa parte di alcune formazioni orchestrali come il Kiara ensemble, l’orchestra In musica gaudium, l’orchestra giovanile Academia symphonica, la UK Symphony (composta da elementi dei Conservatori di Udine e di Klagenfurt), la nuova orchestra Amici della Musica, l’orchestra San Giusto di Trieste. Suona, inoltre, in diverse formazioni di musica da camera.

Alle 21 nell’arena verde del castello di Torre prosegue la maratona teatrale dei Papu, che metteranno in scena tutte le sere fino al 21 luglio Si fa presto a dire elettrodomestico. Prevendita tutti i giorni (escluse le domeniche) dalle 15.00 alle 18.30 alla Bastia del Castello di Torre. Ingresso intero 10 €, ridotto bambini fino ai 10 anni 2 €. Info: Info@ipapu.it, 334.7906658 dalle 15.00.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!