Antonella Questa torna in Fvg con due spettacoli diversi

9 Marzo 2022

Affari di famiglia (Foto Antonio Ficai)

LIGNANO. Antonella Questa ritorna in Fvg, ospite del Circuito Ert, per due serate con altrettanti spettacoli. L’attrice che vive tra Roma, la Liguria e Parigi, porterà giovedì 10 marzo al Cinecity di Lignano la pièce Affari di famiglia, nella quale divide il palco con Ilaria Marchianò, e venerdì 11 marzo all’Auditorium Centro Civico di San Vito al Tagliamento il monologo Svergognata. Entrambe le serate avranno inizio alle 20.45.

Antonella Questa – attrice, autrice e traduttrice – porta in scena storie che la appassionano, raccontandole con ironia e usando il corpo come fosse una seconda lingua. In regione si è già vista con i monologhi Vecchia sarai tu! sul tempo che passa, Un sacchetto d’amore sulle dipendenze comportamentali, Infanzia felice sulla pedagogia e, assieme a Giuliana Musso e Marta Cuscunà, in Wonder woman.

In Affari di famiglia, in scena a Lignano, Antonella Questa racconta la crisi del passaggio generazionale nelle imprese italiane. Due donne, mamma e figlia, ereditano l’azienda di famiglia. Impreparate alla successione, la prima è fedele a una visione del lavoro d’altri tempi, mentre la seconda spinge verso quella tipica delle nuove generazioni, formatesi lontano da casa e con un’esperienza lavorativa all’estero. Al tutto si aggiungono vecchi attriti, segreti di famiglia ed emozioni mai espresse. Come conciliare allora innovazione, tradizione e sentimenti, per il bene dell’azienda?

Svergognata

Svergognata, in scena a San Vito, prova ad affrontare alcune domande fondamentali del nostro tempo: quanto contano lo sguardo e il giudizio degli altri? Quanto pesano nel nostro quotidiano? Lo spettacolo porta a galla le trappole in cui spesso inconsapevolmente cadiamo, ovvero il bisogno di approvazione, la schiavitù dell’immagine e della desiderabilità sociale che ci distraggono da ciò che realmente desideriamo e da ciò che siamo.

Informazioni al sito ertfvg.it, contattando il Cinecity di Lignano Sabbiadoro (334 1058083 | cinecitylignano@gmail.com) e il Punto Iat di San Vito al Tagliamento (0434 843030 | iat@sanvitoaltagliamento.fvg.it).

Condividi questo articolo!