Animali nell’archeologia: conferenza (e non solo) a Zuglio

11 Agosto 2019

Il museo di Zuglio (Foto Anna Pia Zamolo)

ZUGLIO. Proseguono, con un grande successo di pubblico, le attività organizzate dal Museo archeologico di Zuglio per il periodo estivo. Una serie di proposte particolarmente interessanti e divertenti, per tutte le età, per scoprire la storia della Carnia in età preistorica e protostorica e della successiva fondazione della città romana di Iulium Carnicum lungo la media valle del Bût a poca distanza dal confine con le regioni del Norico.

Per gli amanti degli animali e non solo, venerdì 16 agosto alle 17 Gabriella Petrucci, archeozoologa, parlerà davanti ad alcuni reperti appositamente selezionati di “Ossa parlanti: gli animali nell’archeologia”. Alle 21 appuntamento da non perdere per una suggestiva visita guidata serale al Museo e all’area archeologica del Foro romano appositamente illuminata e aperta al pubblico in collaborazione con la Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio del Friuli Venezia Giulia. Ultima visita guidata serale al Museo venerdì 23 agosto sempre alle 21.

La rassegna si concluderà domenica 8 settembre alle 19 nella straordinaria cornice del Foro romano con l’esibizione in concerto di Glauco Venier in “Aquileia Mater” nell’ambito della rassegna Carniarmonie (ingresso libero).

Resta a carico dei partecipanti il pagamento del biglietto d’ingresso per le attività previste al Museo. Per informazioni tel 0039 0433 92562, email: museo.zuglio@libero.it, www.comune.zuglio.ud.it

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!